rotate-mobile
Sport

Palermo-Fiorentina, le probabili formazioni: Arteaga non convocato

Rosanero in campo per la Befana: al Barbera arriva la lanciatissima Fiorentina. Ballardini fa accomodare il venezuelano in tribuna. Ballottaggio per una maglia da titolare tra Gilardino e Djurdjevic. Gonzalez squalificato, c'è Andelkovic. Calciomercato: rescinde Daprelà

Giù la maschera, comincia il mese della verità. Da una parte il mercato, che darà un volto definitivo al Palermo, dall'altra il campo, con quattro scontri diretti in poco più di 20 giorni. In palio punti pesantissimi. I ragazzi di Ballardini si giocano il futuro, ma il "battesimo" del 2016 è da brividi, perché la Befana porta al Barbera la lanciatissima Fiorentina di Paulo Sousa. Dopo la sfida ai viola, i rosanero saranno in campo al Bentegodi (a quattro giorni di distanza) col fanalino di coda Verona. Quindi la trasferta di Marassi con il Genoa, Udinese in casa e infine la visita nella tana del Carpi.

Un tour de force che dirà di che pasta è fatto il Palermo. L'obiettivo è aumentare il margine di sicurezza dalla zona pericolo. Una mano, chissà, potrebbe arrivare dal calciomercato. Nelle ultime ore Zamparini ha rilanciato per Sensi. Nel mirino, in alternativa, restano sempre Cigarini e Cristante. Intanto la società comunica, sul proprio sito, di aver risolto in maniera consensuale il contratto di Fabio Daprelà.

QUI PALERMO. La trasferta di Genova è costata caro a Gonzalez, squalificato dal giudice sportivo e costretto a saltare la partita con la Fiorentina. Sarà sostituito da Andelkovic. Il nuovo arrivo Arteaga (per lui maglia numero 19) non è stato inserito nella lista dei convocati, così come Cassini. Davanti spazio ancora a Gilardino (insidiato da Djurdjevic) con Trajkovski e Vazquez. A centrocampo giocherà Jajalo in mezzo, con Hiljemark e Chochev interni.

QUI FIORENTINA. Paulo Sousa recupera Pasqual e Blaszczykowski, fermi da settimane per infortunio, ma dovrebbe continuare a puntare su Bernardeschi a destra e Alonso a sinistra. Il peso dell'attacco sarà retto da Kalinic, con Ilicic e Borja Valero dietro. Confermati a centrocampo Badelj e Vecino.

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO: Sorrentino; Struna, Goldaniga, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark, Jajalo Chochev; Vazquez; Trajkovski, Gilardino. Allenatore Ballardini
FIORENTINA: Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Alonso; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. Allenatore: Sousa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Fiorentina, le probabili formazioni: Arteaga non convocato

PalermoToday è in caricamento