Sport

Palermo-Empoli, le probabili formazioni: torna Maresca, gioca Chochev?

Crocevia importante al Barbera: i ragazzi di Sarri sono in gran forma e già all'andata asfaltarono i rosa. Iachini disegna un albero di Natale che poche volte s'è visto quest'anno. Difesa a 4 e probabile conferma per Quaison

Enzo Maresca @Tm news-infophoto

"Con l'Empoli sarà dura. E' una partita più difficile di quella con la Lazio". Parole e musica di Maurizio Zamparini, protagonista assoluto della settimana che sta scivolando via. Il patron sa che quello di domenica con i ragazzi di Sarri è un crocevia importante. Vincere consentirebbe di chiudere definitivamente il discorso salvezza - ammesso che ce ne sia ancora bisogno - e aprirebbe nuovi scenari, impensabili a inizio campionato. Impensabili soprattutto dopo lo 0-3 di un girone fa in Toscana.

All'andata il Palermo si schiantò contro il flipper di Sarri. Nel luna park del Castellani, Iachini vide la sua panchina scricchiolare pericolosamente. Poi però raccolse i cocci della sconfitta e disegnò un Palermo nuovo. Con Maresca, cervello in mezzo (guarda caso l'ex Samp è pronto al rientro dopo lo stop) e Gonzalez dietro: e soprattutto con Vazquez-Dybala in avanti, senza tridenti o azzardi particolari. Per il Palermo due partite "commestibili": Empoli in casa e Cesena fuori, prima dello scontro con la capolista Juventus. Avvicinarsi velocemente a quota 40 non sembra un'impresa impossibile.

QUI PALERMO: Iachini ripensa alla difesa a 4 con Morganella a destra e Daprelà a sinistra (fuori causa Lazaar). In mezzo giocheranno Gonzalez e Terzi. Ma i problemi del tecnico marchigiano sono a centrocampo. Barreto è squalificato a causa dell'espulsione rimediata contro la Lazio, e Bolzoni è out per infortunio. Dovrebbe farcela Maresca. Chance per il bulgaro Chochev. Dietro a Dybala e accanto a Vazquez, potrebbe toccare ancora una volta a Quaison.

QUI EMPOLI: Sarri si gode il suo Empoli delle meraviglie e praticamente non tocca nulla. L'assetto sarà il solito, con Hysai, Rugani, Tonelli e Mario Rui in difesa (ancora panchina per Laurini), rombo a centrocampo con Vecino, Valdifiori, Croce e Saponara vertice alto. In avanti la consolidata coppia Maccarone-Tavano, 72 anni in due. In porta c'è Sepe.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Terzi, Daprelà; Rigoni, Maresca, Chochev; Quaison, Vazquez; Dybala.

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Tavano, Maccarone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Empoli, le probabili formazioni: torna Maresca, gioca Chochev?

PalermoToday è in caricamento