Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Calcio, il Palermo deferito alla commissione disciplinare

A titolo di responsabilità diretta per le azioni ed i comportamenti disciplinarmente rilevanti del presidente Zamparini

Il Procuratore Federale, valutati complessivamente gli esiti di una serie di ulteriori ed autonomi procedimenti disciplinari sul trasferimento di alcuni calciatori ha deferito alla commissione disciplinare nazionale il Palermo e la Lazio. Il Palermo è stato deferito a titolo di responsabilità diretta per le azioni ed i comportamenti disciplinarmente rilevanti, posti in essere dal proprio dirigente con potere di rappresentanza della società all'epoca dei fatti oggetto di deferimento, Maurizio Zamparini, nonchè a titolo di responsabilità oggettiva per le azioni ed i comportamenti disciplinarmente rilevanti posti in essere dai propri tesserati senza potere di rappresentanza della società all'epoca dei fatti oggetto di deferimento, Roberto Felicori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Palermo deferito alla commissione disciplinare

PalermoToday è in caricamento