Palermo, è tutto vero: società ceduta alla Arkus Network

La nota diffusa sui canali social del club: "Sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo". Nei prossimi giorni la conferenza di presentazione

Il colpo di scena arriva alle 21.30. Il Palermo è stato ceduto alla Arkus Network. Dopo le parole di Foschi che oggi - nel corso della conferenza stampa di presentazione di Delio Rossi - aveva manifestato perplessità per un affare che ancora nascondeva a suo dire delle insidie, ecco l'intesa definitiva che sancisce il passaggio di proprietà. Segno che quello di Foschi anche questa volta era un bluff.

"L'U.S. Città di Palermo, nella persona di Daniela De Angeli, e Arkus Network Srl, nella persona del legale rappresentante Walter Tuttolomondo - si legge nella nota diffusa sui canali social del club di viale del Fante - comunicano che in data odierna tra le parti è stato sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo Football Club SPA e sue controllate, che verrà perfezionato nei prossimi giorni. Si ringraziano i dirigenti del club, professionisti e consulenti tutti che hanno contribuito al raggiungimento degli accordi. Seguirà una conferenza stampa in data da definire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento