Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

La Braciera Palermo Basket si presenta: la palla a spicchi veste rosanero

Alla vigilia della gara d'esordio nel campionato di Serie D è stato presentato ai palermitani il nuovo progetto cestistico

Ambizione, passione e una grande voglia di 'fare' pallacanestro. Con queste premesse si presenta ai palermitani il nuovo progetto cestistico targato 'La Braciera Palermo Basket', alla vigilia della gara d'esordio nel campionato di Serie D.

Soltanto il primo passo di un percorso che intende dimostrarsi solido e duraturo, la cui base non potrebbe che essere la costruzione del proprio settore giovanile, partendo dal minibasket. Traguardi ambiziosi richiedono passione, quella di un gruppo di persone eterogeneo, con al suo interno figure note del panorama cestistico, ma anche soggetti esterni alla palla a spicchi. Organizzazione ed esperienza, quella di Francesco Lima, che ricoprirà il ruolo di presidente.

"Iniziamo questo percorso con grande voglia di fare bene - le sue parole del corso della presentazione tenutasi a Villa Lampedusa, nei locali de 'La Braciera', main sponsor dei rosanero -. Non abbiamo l'assillo del risultato, specie in questa prima stagione sportiva, ma vogliamo gettare le basi per durare nel tempo."

Una società palermitana fino al midollo, non solo per il riferimento dei colori rosanero. Identità rafforzata dalla scelta di 'richiamare' ex giocatori che hanno fatto la storia recente del basket palermitano, cominciando dal general manager Massimiliano Vito.

“Ho vissuto di pallacanestro per oltre 20 anni come giocatore – spiega il Gm -, sacrificando tutto, immolando al suo altare salute e carriera. Oggi, finalmente, torno motivato in una veste nuova, per un progetto nuovo. Vogliamo solo fare le cose per bene. Creare un bel gruppo e un buon settore giovanile per crescere e mettere basi solide per il futuro.”

Parquet delle gare casalinghe sarà il PalaMangano di Via Leonardo da Vinci, con l'esordio fissato per domani, sabato 13 ottobre alle 19:30 contro lo Sporting Sant'Agata. Un roster d'esperienza, che annovera tra le sue fila nomi come quelli di Cuccia, Trevisano, Santurbano, Melone e Benvegna, ma non solo. Per guidarlo, la scelta è ricaduta su Federico Vallesi, coach palermitano già RTT per la Sicilia, con diversi campionati vinti a livello giovanile ed esperienze da assistente in campionati Nazionali.

“Torno a Palermo con grande entusiasmo – le parole del coach rosanero -. Palermo è la mia città e la città dove vive la mia famiglia.  Ringrazio Francesco Lima per la fiducia nei miei confronti, adesso toccherà a me ripagarla e intendo farlo nel miglior modo possibile. Sarà una stagione intensa e avvincente, una bella sfida per una squadra come la nostra, dotata di grande tecnica. Dovremo affrontare lo scotto dell'alta età media, ma questo non ci spaventa."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Braciera Palermo Basket si presenta: la palla a spicchi veste rosanero

PalermoToday è in caricamento