Sport

Palermo-Bari, probabili formazioni: Iachini gioca la carta Dybala

L'attaccante argentino dopo una lunga assenza dovrebbe partire titolare accanto ad Hernandez al posto di Lafferty. Ancora lontano il rientro di Belotti. Sulle fasce ballottaggi Lazaar-Daprelà e Pisano-Stevanovic. Iachini: "Pugliesi temibili"

Pauolo Dybala @Tm news-infophoto

Dimenticare quella maledetta punizione a 5 minuti dalla fine e ritornare a marciare dopo il mezzo passo falso interno con lo Spezia. Questo l’imperativo per il Palermo di Iachini che domani al Barbera ospiterà il Bari.

“I pugliesi hanno battuto il Pescara e noi all'andata – avverte Iachini nella conferenza della vigilia -. Si conoscono bene, sono giovani interessanti e ci sarà da fare una grande partita. Sappiamo che sarà difficile, il nostro destino è quello di prepararci sempre a una gara perfetta. Lo stiamo facendo, nonostante un avvio difficile nel girone di ritorno per assenze e infortuni imprevisti”

Ancora fuori Belotti, non convocabile nemmeno dall'Under 21. "Lo abbiamo provato per 18-20 minuti contro la Primavera - ha spiegato il tecnico - chiedendogli attenzione nei contrasti. Venerdì scorso è stato fatto un accertamento diagnostico, servivano altri dieci giorni di terapie che scadranno martedì. Poi speriamo possa riprendere ad allenarsi con la prima squadra in maniera graduale. Purtroppo è stata una perdita importante, come quella di Dybala”.

QUI PALERMO. La sorpresa della giornata potrebbe essere proprio il ritorno dell’argentino dal primo minuto, al posto di Lafferty, in coppia con Hernandez. Nessun dubbio in difesa e a centrocampo, i ballottaggi invece riguardano le fasce laterali: a sinistra favorito Lazaar (di rientro dalla squalifica) su Daprelà, autore di un’ottima prestazione contro lo Spezia; mentre a destra Pisano dovrebbe spuntarla su Stevanovic, uscito malconcio dalla partita di sabato scorso con i liguri.

QUI BARI. In settimana si è parlato più di vicende extracalcistiche. Al tramonto l’era Matarrese: la famiglia di imprenditori che ha gestito il Bari negli ultimi 37 anni ha praticamente alzato bandiera bianca dichiarando il fallimento. Il tecnico Alberti dovrà esser bravo a tenere alta la concentrazione dei suoi. In attacco lo spauracchio per i rosa si chiama Joao Silva.

PROBABILI FORMAZIONI
Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Terzi, Andelkovic; Pisano, Barreto, Bolzoni, Maresca, Lazaar; Dybala, Hernandez. Allenatore: Giuseppe Iachini.
Bari (4-3-3): Gurana; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Lugo, Romizi, Sciaudone; Galano, Joao Silva, Lores. Allenatore: Roberto Alberti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Bari, probabili formazioni: Iachini gioca la carta Dybala

PalermoToday è in caricamento