rotate-mobile
Sport

Il Palermo saluta il suo piccolo Bonucci: Angileri va alla Juventus

Classe 2001 e capitano della nazionale azzurra under 16: per assicurarselo il club bianconero ha dovuto battere la concorrenza di Manchester City e Manchester United

È ufficiale: la Juventus piazza il colpo Antony Angileri dal Palermo. Il difensore, 16 anni, definito dai palermitani il nuovo Bonucci, arriva a Torino in prestito con diritto di riscatto e sarà uno dei pilastri dell'Under 17 bianconera. Considerato dagli addetti ai lavori tra i migliori prospetti del movimento nostrano, Angileri era a Palermo da quattro anni.

Da sempre capitano, ha collezionato diverse presenze anche con le varie Nazionali giovanili. Come Bonucci ha grande carisma e tecnica. Nato il 27 marzo del 2001, può giocare sia da difensore centrale che da centrocampista, ma può ricoprire tutti i ruoli in difesa. E' stato anche capitano della nazionale azzurra Under 16. Per mettere le mani su Angileri la Juventus ha dovuto battere la concorrenza di Manchester City e Manchester United, facendo leva principalmente sulla volontà del ragazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo saluta il suo piccolo Bonucci: Angileri va alla Juventus

PalermoToday è in caricamento