L'Entella scarica Boscaglia, il Palermo adesso spera

Un matrimonio - quello tra il tecnico gelese e il Palermo - che negli scorsi giorni era saltato a pochi passi dal fatidico "sí". Alla fine peró potrebbe anche concretizzarsi

Rinnovo? No, grazie. L'Entella é pronta a scaricare Boscaglia. Chiusa una porta si apre un portone che in questo caso per il tecnico gelese può anche voler dire Palermo. Un matrimonio saltato a pochi passi dal fatidico "sí" che alla fine peró potrebbe anche concretizzarsi. Nelle ultime ore infatti Boscaglia sarebbe stato informato dal patron dell'Entella, Antonio Gozzi di non rientrare nei piani futuri della società ligure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta maturata anche e soprattutto dopo aver ascoltato i senatori dello spogliatoio. Tutto questo mentre lo stesso Boscaglia annunciava pubblicamente di voler continuare la propria avventura sulla panchina del club ligure. Una notizia che da un lato dá speranza al Palermo, dall'altro pero fa certamente storcere il naso a Sagramola e Mirri che da sempre cercano un tecnico voglioso di sposare al cento per cento il progetto Palermo e che non consideri il club rosanero una soluzione alternativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento