menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Orlando con Giorgia Lo Bue e Eduardo Traina

Il sindaco Orlando con Giorgia Lo Bue e Eduardo Traina

Canottaggio, la campionessa Giorgia Lo Bue premiata dal sindaco Orlando

La giovane atleta, che ha conquistato il titolo al mondiale di Rotterdam per il quattro di coppia pesi leggeri under 23, ha ricevuto una pergamena

Una pergamena come tessera preziosa del mosaico per Giorgia Lo Bue, la giovane atleta della Canottieri Palermo che lo scorso agosto ha conquistato il titolo mondiale a Rotterdam per il quattro di coppia pesi leggeri under 23 di canottaggio, insieme alle compagne di squadra Allegra Francalazzi, Asja Maregotto e Paola Piazzola. La palermitana, 22 anni, capovoga della barca azzurra è stata premiata oggi, a villa Niscemi dal sindaco Leoluca Orlando.

"Ho avuto l'onore di ricevere la campionessa palermitana - ha detto Orlando - che di diritto si pone come straordinario tassello del mosaico Palermo. Giorgia con il suo impegno e con la sua grande professionalità, insieme a quella di allenatori e dirigenti della Canottieri, ha saputo dare alla nostra città un nuovo slancio a livello internazionale". La capovoga palermitana è stata accompagnata dalla famiglia e da Eduardo Traina, presidente della Canottieri Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento