menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il direttore generale dell'Akragas Cristian Licata, Patrick Candela e il direttore sportivo Ernesto Russello

Il direttore generale dell'Akragas Cristian Licata, Patrick Candela e il direttore sportivo Ernesto Russello

Triangolari e nuova formula: ecco il campionato di Eccellenza (con 3 palermitane)

Ai nastri di partenza, nel torneo che è l'anticamera della Serie D, ci sono Cus Palermo, Marineo e Misilmeri. Si comincia domenica 11 aprile, conclusione il 23 maggio

Si ricomincia. Tre squadre palermitane si tuffano a capofitto verso il nuovo campionato di Eccellenza. Ecco novità, triangolari e tutto quello che c'è da sapere su un format tanto anomalo, quanto avvincente. Ai nastri di partenza, nel campionato che è l'anticamera della Serie D, ci sono Cus Palermo, Marineo e Misilmeri.

Tra le favorite per la promozione c'è ovviamente l'Akragas che si è appena assicurato il promettente attaccante Patrick Candela, classe 2002, di Roccapalumba. Il giocatore arriva dal Casteltermini e con la formazione granata ha iniziato il campionato di Eccellenza. E' un attaccante rapido e dotato di una buona tecnica. Candela è gia a disposizione di mister Francesco Di Gaetano e del suo staff per gli allenamenti in vista dell'esordio nel nuovo campionato di Eccellenza in calendario domenica allo stadio Esseneto di Agrigento, contro la Folgore.

Nel girone A partecipanano 10 squadre: Akragas, Cus Palermo, Folgore, Misilmeri, Mazara, Canicattì, Sancataldese, Marineo, Nissa e Marsala. La prima giornata è in programma domenica 11 aprile. Si chiude domenica 23 maggio. Al termine della regular season si svolgeranno due triangolari per la promozione in Serie D. Ecco la composizione:

TRIANGOLARE 1: prima, terza e sesta classificata;

TRIANGOLARE 2: seconda, quarta e quinta classificata.

Le vincenti dei due triangolari si affronteranno in una finalissima a campo neutro il 20 giugno con eventuali supplementari e rigori.

In caso di parità al 1° posto, per stabilire l’esatta posizione in classifica, si terrà conto nell’ordine:

- della differenza tra le reti segnate e subite nel Triangolare;

- del maggior numero di reti segnate nel Triangolare;

In caso di ulteriore parità verrà effettuato il sorteggio presso i locali del Comitato, alla presenza dei rappresentanti delle società“

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento