Sport

Basket, Nuova Aquila bene all'esordio: sconfitto il Trapani

Inizia bene l'avventura della società palermitana nel campionato di sere C regionale, che vince per 69-42 contro la Virtus Trapani. In evidenza i nuovi arrivati Calò, André e Vito

Un'immagine della gara di domenica (foto Lo Bianco)

Esordio positivo per la Nuova Aquila Palermo nel campionato di C Regionale. Il quintetto biancorosso regola al Palauditore la Virtus Trapani con il punteggio di 69-42 davanti ad un pubblico molto partecipe e numeroso, come dimostrano le circa 500 presenze. Coach Drigo lancia in quintetto Cuccia, Musmeci, Paternò, André e Calò. Risponde la Virtus con Maltese, Castiglione, Genco, Campo, e Poma.  Il primo canestro lo firmano gli ospiti con Campo dalla lunetta, poi sale in cattedra Calò. L'ala palermitana cresciuta nell'Asdo finalizza una buona costruzione di gioco, puntellata dai due registi Cuccia e Musmeci. L'Aquila difende bene e uno scatenato Calò è perfetto dalla lunga distanza e in transizione. Si crea così il primo gap, con il parziale di 11-2 che porta al 26-14 del primo periodo.

I padroni di casa non riescono ad allungare, con Poma che si carica i suoi sulle spalle e lucra dalla lunetta le ingenuità provocate dall'eccessiva foga della difesa aquilotta. L'ingresso dalla panchina di Massimo Vito porta qualità alla causa palermitana, attivando sotto canestro l'argentino André. Il massimo vantaggio lo firma proprio il pivot sul 36-20 al 15'. Campo e Castiglione accorciano, ma ancora Vito ed un superbo Calò riportano il margine sul +15 all'intervallo lungo. Nella ripresa la Virtus cala, mentre la Nuova Aquila accelera grazie all'energia che viene dalla panchina: Barbaro e Vigilante mettono la dinamite delle loro gambe a servizio della squadra. Dall'altro lato il solo Montalto tiene su la baracca. L'ultimo periodo non è entusiasmante ma Palermo fa sorridere i suoi tifosi ed inizia il suo volo.

IL TABELLINO. Nuova Aquila Palermo – Virtus Trapani 69-42
Palermo: Cuccia 6, Musmeci 2, Paternò 2, André 16, Calò 22; Barbaro 7, Bergamini, Ranalli 1, Vito 7, Vigilante 5, Bonanno 1, Giaimi n.e. All. Drigo.
Trapani: Maltese, Castiglione 4, Poma 9, Genco 4, Campo 9; Felice 3, Costadura 1, Nicosia 1, Montalto 10, Asaro, Galia, Campaniolo. All. Grasso.
Parziali: 26-14, 44-29, 58-35.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Nuova Aquila bene all'esordio: sconfitto il Trapani

PalermoToday è in caricamento