Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Tornano le Nazionali, Palermo dimezzato per la sfida contro il Carpi

Amichevoli internazionali: Nestorovski e Trajkovski convocati dalla Macedonia, Chochev dalla Bulgaria e Struna dalla Slovenia. Mentre Balogh (Ungheria) e Posavec (Croazia) impegnati per le qualificazioni agli europei U21

Ilija Nestorovski, 28 anni, convocato dalla Macedonia per due amichevoli

Nel momento in cui il Palermo pare essersi ritrovato, torna la grana Nazionali. Sono sei i giocatori che al momento – salvo dietrofront delle varie Federazioni – salterebbero la partita Palermo-Carpi in programma domenica 25 marzo. Quattro mesi dopo l’ultima apparizione dei rosanero senza i pezzi pregiati (Cremonese-Palermo), Tedino dovrà nuovamente inventarsi qualcosa rinunciando per la quarta volta in stagione a Nestorovski e company.

“Ilija Nestorovski e Aleksandar Trajkovski – si legge sul sito ufficiale – sono stati  convocati dalla Macedonia per due gare amichevoli. I due calciatori faranno parte del gruppo che sfiderà la Finlandia il 23 marzo e l'Azerbaijan il 27 marzo. Norbert Balogh, convocato dall'Ungheria U-21 per due gare valide per le qualificazioni agli Europei di categoria. L'attaccante rosanero farà parte del gruppo che sfiderà Cipro il 22 marzo ed il Belgio il 26 marzo. Ivaylo Chochev, convocato dalla Bulgaria per due gare amichevoli. Il centrocampista farà parte del gruppo che sfiderà il 23 marzo la Bosnia ed il 26 marzo il Kazakistan. Josip Posavec, convocato dalla Croazia U-21 per due gare valide per le qualificazioni agli Europei di categoria. Il portiere rosanero farà parte del gruppo che sfiderà la Repubblica Ceca il 23 marzo e la Moldavia il 27 marzo. Aljaz Struna convocato dalla Nazionale slovena per due gare amichevoli. Il difensore rosanero farà parte del gruppo che sfiderà il 23 marzo l'Austria e la Bielorussia il 27 marzo”.

Zamparini: "Palermo, vinciamo il campionato e ti saluto"

Palermo che senza i Nazionali è comunque riuscito a rimanere imbattutto collezionado due pareggi contro Brescia e Parma e una vittoria in trasferta sul campo della Cremonese, anche se proprio in Lombardia il tecnico rosanero riuscì a trattenere sia Nestorovski che Chochev. Se da un lato l’assenza di Posavec non dovrebbe creare alcun tipo di problema a Tedino, dall’altro quelle di Nestrovoski, Chochev e Struna potrebbero mettere in seria difficolta il tecnico che specialmente in difesa sarà costretto a inventarsi qualcosa sperando magari di poter recuperare il serbo Rajkovic. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le Nazionali, Palermo dimezzato per la sfida contro il Carpi

PalermoToday è in caricamento