rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Museo "Targa Florio" di Collesano: un 9 luglio nel ricordo di Giacinto Gargano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Museo "Targa Florio" di Collesano, attraverso una ricca manifestazione, organizzata in collaborazione con "Nobil Art Eventi Made in Italy" di Linda Caruso, dal titolo "La Belle Epoque dei Florio - Memorial Giacinto Gargano", che avrà luogo il prossimo 9 luglio, si appresta a ricordare il suo fondatore che, dopo anni di minuzioso lavoro, volle dar vita, inaugurandolo il 27 giugno 2004, a quello che era un sogno giovanile: la fondazione di un Museo della mitica corsa Madonita, nella sua Città natale.

L'organizzazione dell'evento, guidata dal conservatore Michele Gargano, figlio dello scomparso Giacinto, il quale è stato di recente nominato dal Sindaco Angelo Di Gesaro, coadiuvato come sempre, dal Consiglio di Amministratore del quale fanno parte il Presidente Onorario Nino Vaccarella, il Presidente dell'ACI Palermo Angelo Pizzuto, la consigliere comunale Alessia Dispensa ed il Presidente del Distretto Turistico Targa Florio Fabio Lo Sicco, ha annunciato il programma che inizierà, alle 16, con lo schieramento di auto d'epoca, tra le quali pregiate Porsche e Ferrari, le quali sfileranno sul Corso principale di Collesano. Nello stesso tempo, ci sarà la possibilità, per i presenti, di ammirare una mostra statica di esclusivi automodelli, curata da Effe Model di Palermo. Spazio anche all'Arte con la mostra pittorica di Serafino Barbera, esposta nell'atrio del Palazzo Comunale, organizzata questa, in collaborazione con "Muovi l'Arte" di Campofelice di Roccella, sul tema, ovviamente, della "Targa Florio".

La manifestazione si concluderà in Piazza Mazzini, con un Gran Galà che avrà inizio alle 22 e che prevede la partecipazione del "Gruppo Danze Storiche Ottocentesche" di Catania che si esibirà indossando preziosi ed antichi abiti. Tra gli Ospiti d'Onore, oltre al già citato Nino Vaccarella, indimenticabile "Preside Volante", già pilota ufficiale di Maserati, Ferrari ed Alfa Romeo, ci saranno: Costanza Afan De Rivera; i piloti Alberto Carrotta, Armando Floridia, Pierluigi Fullone, Antonio Stagno, Filippo Vara, Maricetta Mogavero, Domenico Guagliardo, Giosuè Rizzuto e Totò Riolo; lo scrittore Salvatore Requirez e Gianfranco Pucci, figlio del mai dimenticato Barone Antonio, vincitore, con Colin Davis, della "Targa" del 1964.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo "Targa Florio" di Collesano: un 9 luglio nel ricordo di Giacinto Gargano

PalermoToday è in caricamento