rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Sport

Memorial Joe Petrosino, di corsa per le strade di Palermo per il primo trofeo della legalità

La manifestazione vuole ricordare la figura del poliziotto italiano naturalizzato statunitense, pioniere nella lotta contro il crimine organizzato, ucciso a colpi di pistola il 12 marzo del 1909

Un ponte virtuale tra Palermo e New York, nel segno dello sport, della legalità e della memoria. Sarà questo il leitmotiv del I Trofeo della Legalità Rotary - Memorial Joe Petrosino, in programma domenica 19 marzo nel capoluogo siciliano. La manifestazione, organizzata dall’Asd Sicilia Running Team in sinergia con il Rotary Club Palermo, Palermo Est, Palermo Monreale, Palermo Baia dei fenici, Palermo Mondello, Palermo Libertà e in collaborazione con l’Associazione Culturale ‘‘Joe Petrosino Sicilia’’, Addiopizzo Palermo e l’A.S.D. Scuola Atletica Berradi 091, vuole ricordare la figura del poliziotto italiano naturalizzato statunitense, pioniere nella lotta contro il crimine organizzato, ucciso a colpi di pistola il 12 marzo del 1909 a Palermo, nei pressi di villa Garibaldi a Piazza Marina. L’evento sportivo si svolgerà nel giorno della “Festa del Papà”, con l’obiettivo di promuovere i valori della legalità, condividerli, stimolando la memoria per non dimenticare.  

La sfida agonistica 

I due momenti sportivi più importanti saranno la gara podistica che vedrà al via atleti d’élite e podisti amatoriali e la passeggiata ludico motoria denominata “4 passi con papà” aperta ai più piccoli e che vedrà coinvolte anche alcune scuole di Palermo. Quest’ultimo passaggio sarà “orchestrato” da Rachid Berradi ex primatista italiano nella distanza della mezza maratona, da anni impegnato in iniziative volte alla promozione della legalità e al contrasto dell’emarginazione sociale e per questo motivo, nel 2021, insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica. 

Campo di gara 

Campo di gara sarà il cuore di Palermo, partenza e arrivo sono previsti a Piazza Castelnuovo, con gli atleti che dovranno effettuare cinque giri, per un totale di 10 chilometri; il classico “bastone”, veloce e soprattutto omologato Fidal con i tempi che saranno certificati. Un giro invece sarà l’impegno per i più piccoli accompagnati da papà, mamma, nonni e magari anche dai propri amici a quattro zampe. L’evento agonistico sarà anche valido come primo appuntamento del circuito regionale BioRace che quest’anno spegne venti candeline.

Il programma 

  • Ore 8.30 ritrovo giuria e concorrenti
  • Ore 10.30 partenza gara internazionale e atleti senior/master
  • Ore 11.30 partenza non competitiva “4 passi con papà”
  • Ore 12.15 cerimonia di premiazione

Per iscrizioni cliccare su questo link

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Memorial Joe Petrosino, di corsa per le strade di Palermo per il primo trofeo della legalità

PalermoToday è in caricamento