Sport

Calcio a 5, esulta Sferracavallo: Cosma e Damiano batte Mediatrice in trasferta 7-2

Campionato nazionale Csi juniores

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Mediatrice C5 non si riscatta dopo la sconfitta all’esordio ai rigori contro il Marineo e perde alla seconda giornata del campionato nazionale CSI di futsal tra le mura amiche del Mediatrice Stadium con il finale di 7-2 contro il SS Cosma e Damiano. I Picciotti del duo tecnico Gaspare Maiorana-Massimo Zampardi non hanno iniziato male, peraltro recuperando con carattere e e personalita’ al fulmineo vantaggio ospite, avanzando minuto dopo minuto il baricentro con Gioe’,Di Gaetano,Cipolla e Zampardi che hanno giocato bene nei primi 25 minuti lottando su ogni palla. Lotta e corre fin che puo’ la nostra formazione per un tempo e fino a quando c’e’ birra in corpo per i Picciotti di Villatasca che dopo la prima frazione di giuoco terminata sul risultato di 2-2 in un match inizialmente equilibrato. Vantaggio immediato dopo appena 1,42 di giuoco con il diagonale da destra di capitan Marco Falletta per gli ospiti, arriva il pari di Alessandro Zampardi al 4.50 che riesce a chiudere una bella azione veloce e il vantaggio dei padroni di casa con Salvo Cipolla che al 17,20 servito da un assist al bacio di Zampardi finalizza una rapida azione di giuoco, poi al 24,00 arriva il pari di Davide Nocera che servito da una perfetta giocata in profondita’ supera in uscita Samuele Quattrocchi,risultato con cui si va al riposo. Nella ripresa un calo fisico dei padroni di casa e la migliore freschezza atletica dei ragazzi di Sferracavallo, molto veloci e peraltro ben messi in campo dal duo tecnico Di Vita-Giudice. Dicevamo infatti la miglior tenuta atletica permette agli ospiti di sfruttare al meglio le occasioni procurate grazie ad uno straripante Giacomo Pensabene che firma la sua personale tripletta e ai gol di Pietro Randazzo e Giuseppe Miceli che chiudono un match ben diretto dall’ ottimo fischietto palermitano Pietro Cimino sempre sicuro e determinato nella sua direzione di gara e che ha visto vincere meritatamente la formazione del SS Cosma E Damiano, onore e merito ai nostri ragazzi che in questo momento della stagione piu’ di cio’ che hanno messo in campo non potevano dare.

MEDIATRICE C5 - SS Cosma E Damiano = 2-7 Le Formazioni in campo: MEDIATRICE C5: 1 S.Quattrocchi,4 T.Di Gaetano, 7 M.Gioe’,8 S.Cipolla,2 G.Zummo,18 G.Alfonso,10 B.Lo Presti,11 A.Zampardi,22 E.Maddaloni. ALL. Gaspare Maiorana-Massimo Zampardi SS. Cosma E Damiano: 0 P.Puleo,5 M.Falletta,24 F.Matranga,18 A.Messina,13 G.Pensabene,73 G.Novelli,55 D.Nocera,22 P.Randazzo,56 G.Miceli,25 P.De Francisci. ALL: Mauro Di Vita-Alessio Giudice Arbitro: Sig. Pietro Cimino di Palermo Marcatori: 1’,42 pt Falletta (CED),4’,50 pt Zampardi (M),17’,20 pt S.Cipolla(M),24°,00 pt Nocera(CED); 1’,34 Pensabene(CED),9’,22 st Randazzo(CED),12’40 st Pensabene(CED),14’,26 st Pensabene(CED),20’,00 st Miceli(CED). La Cronaca:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, esulta Sferracavallo: Cosma e Damiano batte Mediatrice in trasferta 7-2

PalermoToday è in caricamento