rotate-mobile
Sport

Le bocce nelle scuole di Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Anche per l’anno scolastico 2020-2021 il progetto bocciando si impara promosso dalla FIB Sicilia del Presidente Nicola Pecorella è stato svolto nelle scuole siciliane di Palermo, Trapani e Messina. Ci viene spontaneo dire “Le bocce battono il Covid”, infatti è stato uno dei pochi sport di “non contatto” promosso all’interno degli istituti scolastici in piena sicurezza rispettando le linee guida in materia di prevenzione Covid. Alla realizzazione del progetto si devono ringraziare: Gli Istruttori della FIB Sicilia Fragiglio Guerrino Roberto – D’Alessandro Marilena per la provincia di Palermo hanno promosso il progetto presso gli Istituti “I.C. Maneri-Don Milani” – “FS Cavallari”; Il progetto continua presso il bocciodromo "Ponte Ammiraglio" sito in corso dei Mille; per info contattare per mail pontemmiragliobocce@libero.it o sulla pagina Facebook "Ponte Ammiraglio" La Fib Sicilia su proposta della commissione giovanile presieduta dal palermitano Andrea Fragiglio ha approvato un corso di aggiornamento per gli istruttori siciliani che si svolgerà in modalità on-line, perché il Presidente Nicola Pecorella ha sempre sostenuto che per crescere lo Sport delle bocce in Sicilia nel promuovere bisogna mandare sempre dei volontari “preparati/formati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le bocce nelle scuole di Palermo

PalermoToday è in caricamento