Sport

Lazio-Palermo, probabili formazioni: Ballardini lancia Goldaniga

Primo match dell'era post Iachini. La squadra del nuovo tecnico Ballardini sfiderà all'Olimpico la Lazio, in campo senza Candreva e Klose. Per i rosa di nuovo titolare Quaison, sul quale l'allenatore intende puntare molto

L'allenatore Davide Ballardini

Secondo esordio con i colori rosanero per il neo allenatore Davide Ballardini. Dopo due sconfitte e una vittoria in tre partite il Palermo tenterà di espugnare lo stadio Olimpico di Roma e regalare ai tifosi i primi tre punti del nuovo ciclo dopo l’esonero di Beppe Iachini. Il tecnico del Palermo si prepara ad una mini rivoluzione. Dopo aver dichiarato "Mai più difesa a 5", con ogni probabilità opterà per il 4-3-1-2, con lo svedese Robin Quaison ancora una volta titolare. Nel precedente, giocato lo scorso febbraio, la Lazio vinse 2-1 rimediando con Mauri e Candreva al vantaggio firmato Dybala.

I rosa vengono da una vittoria, maturata al Barbera contro il Chievo (VIDEO: GLI HIGHLIGHTS), che è comunque costata la panchina a Iachini. Una scelta sofferta, forse rimpianta, dai supporters palermitani e soprattutto dai giocatori, che non hanno fatto mancare i propri attestati di stima all’ex delle meraviglie. Una scelta ritenuta invece necessaria da Zamparini, che prima della sosta per la nazionale ha voluto cambiare timoniere alla squadra. Ballardini, che deve fare a meno degli indisponibili Bolzoni, Morganella e Djurdjevic, cercherà di dare la sua impronta alla squadra. Dovrebbero scendere in campo dal primo Jajalo e Goldaniga, quest'ultimo per sostituire Vitiello ancora alle prese con il recupero dall’infortunio per una lesione al retto femorale.

Confermato il resto dell’undici titolare che dovrà affrontare una Lazio, in campo senza Klose e Candreva. La gara sarà diretta da Domenico Celi di Bari, assistito da Riccardo Di Fiore di Aosta e da Giorgio Peretti di Verona, dal quarto uomo Fabrizio Posado di Bari e dagli addizionali Gianpaolo Calvarese di Teramo e dal giovane Davide Ghersini di Genova.

PROBABILI FORMAZIONI
LAZIO: Marchetti, Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic, Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo, Felipe Anderson, Djordjevic, Keita. Allenatore: Pioli.
PALERMO: Sorrentino, Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar, Rigoni, Jajalo, Chochev, Vazquez, Quaison, Gilardino. Allenatore: Ballardini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Palermo, probabili formazioni: Ballardini lancia Goldaniga

PalermoToday è in caricamento