Ac “Festina lente”: in quattro al 13° slalom internazionale dei Marmi di Custonaci

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sale la febbre per la Targa Florio 100th ma, nel frattempo, anche Custonaci, simpatico Centro della provincia di Trapani, è in fermento per l'imminente 13^ edizione dello Slalom Internazionale dei Marmi di Custonaci che si svolgerà domenica 8 maggio, sui quasi 3Km che dalla baia di Cornino, salgono sino al primo abitato del Centro al mondo noto per il suggestivo marmo rosa.

Al momento, dall'elenco iscritti pubblicato dall'organizzatore, il Promoter Kinisia presieduto da Peppe Licata, risultano ben 84 concorrenti, tra questi anche quattro piloti della Associazione Culturale "Festina lente" di Monreale: Baldo Bellina, iscritto tra le storiche, con la sua Fiat 127; il rientrante Giuseppe Schifano con la Fiat Uno Turbo, iscritto tra le Attività di Base; Giuseppe Maggio con la sua Peugeot 106 ,iscritto in N3 ed infine l'alcamese Dino Blunda (ritratto nella foto di Claudia Scavone) che, con la sua appena aggiornata, nell'aerodinamica e nella meccanica, monoposto Speed RM 8 - Suzuki, potrebbe risultare, per quel che riguarda la classifica assoluta, tra le sorprese della gara.

Torna su
PalermoToday è in caricamento