L'ordine dei Tsrm e Pstr si aggiudica il torneo delle professioni "Città di Palermo"

Vinta ai rigori la finale contro gli l'Ordine degli Ingegneri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La squadra di calcio dell'Ordine delle Professioni Sanitarie (TRSM e PSTRP) ha vinto il torneo delle professioni "Città di Palermo". Cinque le squadre che hanno partecipato a questa edizione: quella dei commercialisti, quella degli ingegneri, quella degli avvocati, la squadra dei medici e quella dei TSRM e PSTRP. La squadra dei professionisti della sanità era composta da Tsrm, fisioterapisti, logopedisti, audioprotesisti e podologi. La finale del torneo fra Ordine TSRM e PSTRP ed ingegneri è finita 0 a 0.

La giostra dei rigori alla fine ha premiato i professionisti della sanità. "Il progetto della squadra, che va avanti ormai dal 2016 rappresenta un momento di aggregazione particolarmente importante soprattutto per una realtà come la nostra, cioè quella di un ordine professionale di recente istituzione nel quale confluiscono 19 diverse professioni sanitarie - afferma il presidente dell'ordine Gandolfo Marco Macaluso - è stato supportato dall'allora ex collegio Tsrm e successivamente è proseguito come Ordine. Un ringraziamento particolare ai dirigenti della squadra Stefano Gaudioso, Gandolfo Marco Macaluso, Angelo Zagra, Pietro Fricano, Piero Macaluso".

Torna su
PalermoToday è in caricamento