Jujitsu, Akiyama Capaci ancora una volta prima società classificata in Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Al campionato Nazionale di Jujitsu a Calderara di reno (BO) la società del Maestro Cristian MINUTO anche per l'anno 2017 è salita sul gradino più alto del podio, grazie ai 19 atleti che sono saliti sul podio per ben 26 volte portando a casa 17 medaglie d'oro, 5 medaglie d'argento e 4 medaglie di bronzo, così suddivise: CATEGORIA UNDER 18 specialità NEWAZA 50 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Erasmo PAGANO ; 2° CLASSIFICATO: Gabriele CARUSO. 55 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Salvatore LUNA ; 2° CLASSIFICATO: Kevin VALLONE. 60 kg maschile: 3° CLASSIFICATO Antonio SCIACCA. 66 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Rosario GALIOTO ; 3° CLASSIFICATO: Emanuele CIVILETTI. 63 kg femminile: 1^ CLASSIFICATA Annachiara FERRANTE. CATEGORIA UNDER 18 specialità FIGHITNG 50 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Erasmo PAGANO ; 3° CLASSIFICATO: Gabriele CARUSO. 55 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Salvatore LUNA ; 2° CLASSIFICATO: Kevin VALLONE. 60 kg maschile:1° CLASSIFICATO Antonio SCIACCA. 66 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Rosario GALIOTO ; 2° CLASSIFICATO: Cristian ALFANO. 73 kg maschile: 2° CLASSIFICATO Andrea ALESSI ; 3° CLASSIFICATO: Daniele CONIGLIARO. 81 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Vincenzo CIOLINO. 63 kg femminile: 1^ CLASSIFICATA Annachiara FERRANTE. CATEGORIA UNDER 21 specialità FIGHITNG 69 kg maschile:1° CLASSIFICATO Giuseppe MONASTERO. 85 kg maschile:1° CLASSIFICATO Pierpaolo PILLITTERI. 94 kg maschile:1° CLASSIFICATO Emanuele TROIA. TROFEO LAMBORGHINI CATEGORIA UNDER 15 specialità FIGHITNG 55 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Giorgio LUNA. CATEGORIA SENIOR specialità FIGHITNG 69 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Dario NUCIFORA. 77 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Giovanni . CATEGORIA SENIOR specialità NEWAZA 77 kg maschile: 1° CLASSIFICATO Angelo RUBINO. AL MAESTRO ED A TUTTI I SUOI ATLETI VA IL PLAUSO DI TUTTA PALERMO E PROVINCIA

Torna su
PalermoToday è in caricamento