Sport Libertà

Karate, quattro medaglie per gli atleti siciliani impegnati agli “open 2017” di Rijeka

Sul podio, in Croazia, Gianmarco Pacino (oro), Silvia Caronia (argento), Miriam Giuga e Corrado La Marca (bronzo)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Croazia terra di conquiste per gli atleti siciliani impegnati agli “Open 2017” di karate svoltisi a Rijeka. I giovani karateka, accompagnati dai maestri Nello Busà, Marcello Di Mare e Francesco Vella, hanno conquistato una medaglia d’oro nella categoria Cadetti (kg. 63) con Gianmarco Pacino, un argento nella categoria Juniores (kg. 59) con Silvia Caronia e due bronzi rispettivamente nelle categorie cadetti (kg. 54) con Miriam Giuga e Juniores (kg. 61) con Corrado La Marca. Hanno fatto parte della spedizione siciliana in Croazia anche Valentina Pacino, Salvatore Parisi, Marta Lodato, Lorenzo Caramagno, Tommaso Anastasi, Federica Maria Proietto, Gabriele Salvatore Coco, Ernesto Angelini e Anastasia Capritti. Con 18 ori, 12 argenti e 25 bronzi, l’Italia ha chiuso gli Open 2017 al secondo posto nella classifica generale dietro ai padroni di casa della Croazia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, quattro medaglie per gli atleti siciliani impegnati agli “open 2017” di Rijeka

PalermoToday è in caricamento