Karate: la palermitana Denise Ferraro bronzo al campionato italiano assoluti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nei giorni 8 e 9 aprile 2017 si sono svolti presso il pala Pellicone all'interno del villaggio olimpico Fijlkam (federazione italiana lotta judo Karate arti marziali) di Ostia a Roma, i campionati Italiani Assoluti di kumite (combattimento), valevoli per staccare i pass olimpici di Tokyo 2020. Il campionato Italiano della massima serie di Karate ha accolto 445 atleti e atlete provenienti da tutta Italia divisi tra maschi (304) e femmine (141).

Nella categoria femminile -68 kg troviamo l'atleta Palermitana Ferraro Denise classe 1993 in forza alla polisportiva Athena Club di Palermo allenata dal Maestro Francesco Vella. Atleta veterana di questo sport che dal 2008, anno del suo primo podio Italiano (medaglia d'argento), è stata sempre presente ai campionati italiani per rappresentare la società, la città di Palermo e la Sicilia. L'atleta ha un curriculum di tutto rispetto, 4 medaglie al campionato italiano (1 oro, 1 argento e 2 bronzi) 3 medaglie al campionato Italiano Universitario, 10 medaglie del circuito degli open internazionali, ex riserva Azzurra juniores e U21 e da anni titolare della squadra Siciliana femminile di Karate. Prima come atleta e ora come capitano. Domenica 9 aprile è scesa come sempre in campo, pronta a combattere contro 30 avversarie presenti nella sua categoria. Reduce da un infortunio in allenamento al tratto lombare, prende il ritmo e rompe subito il ghiaccio al primo incontro con un sofferto 3-2 contro un'altra veterana proveniente dal veneto, al secondo incontro supera tranquillamente l'atleta delle fiamme oro con un 3-0 e supera anche i quarti con un meritato 5-0.

In semifinale incontra la pluricampionessa u21 europea e mondiale Silvia Semeraro del gruppo sportivo Esercito. La tensione è alta e dopo un tiratissimo 0-0, agli ultimi 10 secondi dal termine, la soldatessa fa emergere tutta la sua esperienza e assesta un preciso colpo al viso che trasforma il risultato in 0-1. La Ferraro deve così cedere il passo all'avversaria che disputerà in seguito la finale contro l'atleta del gruppo sportivo dei Carabinieri e si prepara alla finale per il bronzo. Qui la Ferraro si rifà del precedente incontro vincendo per 2-0 conquistando così il terzo gradino del podio e bissando il risultato dell'anno precedente.

Ma non è fatta di solo sport la vita della Ferraro. È laureata Dottoressa in Scienze e Tecniche delle attività motorie e attualmente è iscritta al Master in posturologia e biomeccanica presso l'Università degli studi di Palermo. Si allena ogni giorno presso la polisportiva Athena club e ha un corso tutto suo di Karate presso la palestra Malù di Palermo. Ama gli animali, in particolare i suoi cani, e sogna di rilassarsi dopo gli impegni agonistici in una meritata vacanza in Irlanda. Francesco Vella

Torna su
PalermoToday è in caricamento