Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Il Palermo nell'alveare delle Vespe: vincere con la Juve Stabia per continuare la scalata alla B

Ancora uno scontro "dentro-fuori" per i rosanero che questa volta però dovranno cercare la qualificazione lontano dal Barbera e con un solo risultato a disposizione. Si giocherà mercoledì. I punti di forza dei campani

Luperina segna in Palermo-Juve Stabia 2-4

Dopo avere scollinato il primo ostacolo il Palermo ha già la testa alla Juve Stabia. Ancora uno scontro "dentro-fuori" per i rosanero che questa volta però dovranno cercare la qualificazione lontano dal Barbera e con un solo risultato a disposizione: la vittoria. Si giocherà mercoledì al Romeo Menti. Al momento però non si conosce l’orario in cui si giocherà la sfida.

Le Vespe sono reduci da uno straordinario girone di ritorno. Hanno infatti chiuso la regular season al quinto posto. Ieri però hanno passato il turno col brivido, piegando in casa la Casertana - giunta in stagione al decimo posto - dopo un derby rovente. La Juve Stabia è andata sotto nel primo tempo e ha acciuffato la qualificazione solo a tre minuti dalla fine grazie a un rigore trasformato da Marotta. I punti di forza dei gialloneri: il difensore Troest, in passato in A con l'Atalanta, e proprio l'esperto attaccante Marotta, ieri il migliore in campo. Promette bene pure il giovane mediano Vallocchia, 23 anni. Mister Padalino probabilmente dovrà rinunciare a Mastalli, ex gioiellino di scuola Milan.

Battendo i campani il Palermo entrerebbe finalmente nella fase nazionale dei playoff che valgono l'unico posto disponibile per la Serie B. Una fase alla quale partecipano dieci squadre: le sei provenienti dai playoff dei gironi, le tre terze classificate nella stagione regolare e infine la migliore quarta classifica della regular season. Gli accoppiamenti verranno poi definiti dal sorteggio tra le teste di serie (che hanno il diritto di giocare in casa il ritorno della doppia sfida), ovvero le squadre appena entrate nei playoff, e quelle provenienti dalla fase dei gironi. Andata prevista domenica 16 maggio e ritorno giovedì 20 maggio. Prima però c'è da superare la Juve Stabia. Il Palermo sa già come si fa. Nella regular season i rosanero vinsero 2-1 in trasferta grazie ai gol di Saraniti e Floriano. Fu la prima gioia dei rosanero a distanza di otto mesi e mezzo dall'ultimo successo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo nell'alveare delle Vespe: vincere con la Juve Stabia per continuare la scalata alla B

PalermoToday è in caricamento