Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Calcio a 5, gli avvocati palermitani sul tetto d’Italia: contro Massa finisce 5-3

Per il secondo anno di fila la squadra della Jus avvocati Palermo conquista il titolo. Nominato miglior portiere del campionato nazionale Federico Lentini

La squadra Jus avvocati Palermo

I “principi” del foro di Palermo sul tetto d’Italia. La squadra di calcio a 5 Jus avvocati Palermo ha conquistato - per il secondo anno di fila - il primo posto nella competizione che si è conclusa sabato in Toscana. Sconfitti per 5-3 i colleghi di Massa al termine di una partita combattuta fino al 120' (3-3 ai tempi regolamentari). Lungo il percorso gli avvocati palermitani hanno battuto nel girone Bolzano (3-1) e Modena (2-1), perdendo per 2-3 proprio contro Massa.

Superato lo “scoglio” Roma in semifinale, battuta per 3-0, è stata la volta della finale conquistata al termine dei tempi supplementari. La formazione è composta dal capitano Marcello Cugliandro, Federico Lentini (nominato miglior portiere del campionato nazionale), Maurizio Alleri, Fabrizio Giustolisi, Pietro Aiello, Nico Mira, Daniele Pirrello, Alberto Spedale e Francesco Lombardo. Assente per infortunio patito poco prima della partenza l'avvocato Gianluca Bonafè.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, gli avvocati palermitani sul tetto d’Italia: contro Massa finisce 5-3

PalermoToday è in caricamento