Sport

La Island Motorsport alla conquista del Rally Roma Capitale

Il portacolori Fabio Angelucci (Volkswagen Polo R5), in coppia col fido Max Cambria, al rientro nel rally di casa valido per le serie europea e italiana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Roma, 22 luglio 2020 - Sarà un 2020 agonistico all’insegna della qualità, quello programmato da Fabio Angelucci. Al rientro dopo oltre otto mesi di pausa - l’ultimo impegno risale al Rallye Regional de la Croisette dell’ottobre scorso, archiviato con un podio - il portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport, infatti, ripartirà dal Rally di Roma Capitale, appuntamento doppiamente valido per i Campionati Europeo e Italiano Rally in scena il prossimo fine settimana. Alla gara di casa, il pilota romano esordirà al volante della Volkswagen Polo R5 messagli a disposizione dalla Step Five Motorsport condividendone l’abitacolo col fido Max Cambria.  

"Di fatto sarà la mia prima partecipazione al ‘Roma Capitale’ - ha raccontato Angelucci alla vigilia -. I miei unici precedenti, infatti, risalgono alle edizioni degli anni '90, quelle organizzate dalla vecchia gestione, tanto per capirci, e disputate solo nelle vesti di navigatore. Eppure, le prime esperienze di allora mi hanno fatto innamorare dei rallies. Detto questo, due settimane addietro abbiamo sostenuto una breve sessione di test con la Polo, sulle strade del Viterbese. Un primo step, al quale seguirà la gara vera e propria, fondamentale per fare chilometri e prendere confidenza con la vettura in vista della Targa Florio di settembre, competizione alla quale tengo molto (nonché già vincitore della versione ‘regionale’ nel 2019 ndr). Successivamente, è prevista anche una trasferta all’estero: forse il Rally di Antibes, ma è ancora da decidere".

Andando all’evento capitolino, si entrerà nel vivo nella mattinata di venerdì 24 luglio con lo shakedown al quale, in serata, farà seguito la cerimonia di partenza presso Castel Sant’Angelo. Sabato e domenica, invece, mano ai cronometri con la disputa di 15 prove speciali, tutte allestite nei dintorni di Fiuggi, centro nevralgico dell’intera manifestazione. Come da consuetudine, infine, si potrà usufruire di un’ampia programmazione di dirette in streaming visionabili sul portale www.acisport.it o sulla pagina Facebook e il canale Youtube ad esso collegate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Island Motorsport alla conquista del Rally Roma Capitale

PalermoToday è in caricamento