Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Ippodromo, prima candelina per la Sipet: “L’impianto sta tornando alla sua vecchia gloria”

E’ passato un anno da quando il comune di Palermo ha dato in concessione la struttura di viale del Fante alla società Toscana. La soddisfazione del presidente Paccosi: “Prossimo passo riavere il pubblico”. Nel convegno di ieri Blue Di Girifalco si aggiudica il centrale battendo Besamemucho Font

Blue Di Girifalco, driver L. Messineo - foto Maria Luisa Ferraro

Prima candelina per la Sipet, che il 24 giugno dello scorso anno, ha ufficialmente avuto in concessione l’ippodromo La Favorita dal comune di Palermo. E in questi dodici mesi ne è stata fatta tanta di strada, visto che da una struttura vandalizzata si è passati ad accogliere nuovamente le gare di trotto.

E nel convegno di ieri dedicato ai Campioni del mondo di calcio è Luciano Messineo con Blue Di Girifalco ad aggiudicarsi il centrale nell’ultimo appuntamento di giugno. L’indigeno di 4 anni ha completato i 2 mila metri di gara nell’ottimo tempo di 1.15.1, battendo il favorito della vigilia Besamemucho Font condotto da Gaspare Lo Verde. Terza piazza per Bantù Dei Greppi di A. jrPecoraro.

Nel sottoclou (premio Dino Zoff), dedicato agli indigeni di 3 anni, trionfo per il driver D. Di Maio e il suo Canaka Op. Nelle altre gare affermazioni per Cintura jr alla prima con Crab Wise As, alla sesta per Porzio jr con Atollo Dei Greppi e alla settima per Gius.La Rosa con Baria Trgf Risaia. Nella gara dedicata ai gentlemen (premio Alessandro Del Piero) ottima prestazione di P. Cucinotta e il suo Viele Liebe.

Quello che si è svolto ieri è stato l’ultimo appuntamento di giugno, mentre a luglio sono state già programmate sei giornate di corse (il 3-7-14-17-21-28). “Il 24 giugno dello scorso anno - tiene a sottolineare Antonio Paccosi, presidente Sipet – l’ippodromo La Favorita ha intrapreso il cammino verso la sua ripresa. In questo giorno il comune di Palermo ha dato ufficialmente la struttura in concessione alla nostra società, grazie alla quale i cavalli sono tornati a trottare e le corse sono ricominciate. Un ippodromo totalmente vandalizzato sta tornando alla sua vecchia gloria ma anche con qualche novità in più. Siamo sempre più vicini a potervi accogliere – conclude Paccosi - manca poco”.

Di seguito i risultati delle corse

Prima corsa (9-5-7)

Crab Wise As: S.Cintura Jr. 1.15.9
Ciuffolotto Rl
Carlotta Di Gaia

Seconda corsa (4-1-2)

Viele Liebe     P.Cucinotta      1.13.5
Zolder Op
Unicom

Terza corsa (3-4-7)

Canaka Op      D.Di Maio         1.14.6
Come On Boy Fior
Clara Risaia Trgf

Quarta corsa (centrale: 4-3-8)

Blue Di Girifalco  L.Messineo 1.15.1
Besamemucho Font
Bantu' Dei Greppi

Quinta corsa (7-10-4)

Aurea Wise L L.Messineo Jr.  1.13.9
Uronometra
Ravaneo Spritz

Sesta corsa (2-3-8)

Atollo Dei Greppi     G.Porzio Jr.  1.14.8
Altair
Artemisia Gar

Settima corsa (3-7-9)

Baria Trgf Risaia     Gius.La Rosa   1.14.3
Brenta Rl
Blue Train

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo, prima candelina per la Sipet: “L’impianto sta tornando alla sua vecchia gloria”

PalermoToday è in caricamento