menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paul Baccaglini accanto al sindaco Leoluca Orlando

Paul Baccaglini accanto al sindaco Leoluca Orlando

Orlando riceve Baccaglini: "Palermo ha bisogno di un nuovo stadio"

Il presidente della società rosanero a Palazzo delle Aquile: "E’ bello potersi confrontare e poter vedere un futuro insieme". Il sindaco: "Spero non ci vogliano più di due anni". Su Zamparini: "Sono sicuro farà un atto d'amore per la città"

“La città di Palermo ha bisogno di un nuovo stadio. Sono ottimista”. Parola del sindaco Leoluca Orlando che ieri pomeriggio a Palazzo delle Aquile ha incontrato il presidente rosanero Paul Baccaglini per discutere del progetto stadio e della realizzazione del centro sportivo del club rosanero.

“In realtà – continua il sindaco – credo che la nostra città abbia bisogno di tre strutture importanti: uno stadio, un centro congressi e un palazzetto dello sport. Per quanto riguarda i tempi, penso che per la realizzazione del nuovo impianto non ci vogliano più di due anni”. Sindaco che meno di tre giorni fa aveva incontrato i tifosi del club rosanero per parlare della grana “Zamparini”. La posizione dell’imprenditore friulano all’interno della società al momento è tutt’altro che chiara, ma il primo cittadino non appena terminato l’incontro con Baccaglini ha confessato che "Zamparini farà un grande atto d’amore per questa città e voglio ringraziarlo perché ha donato al Palermo il calcio migliore degli ultimi anni. Queste cose non si dimenticano. Sono sicuro che permetterà che questo passaggio societario avvenga e non è giusto quindi sentirmi dire dai tifosi di cacciare Zamparini. Nel calcio, così come nella vita c’è un tempo per ogni cosa e  sono sicuro che questo passaggio avverrà“.

Dall’ottimismo di Orlando a quello di Baccaglini che al termine dell’incontro è parso molto contento e fiducioso. “In una città che sta correndo in modo così deciso verso un progresso, diventando una capitale non solo italiana ma anche europea – ha detto Baccaglini -  inserire un’infrastruttura come uno stadio sarebbe un grande passo in avanti. E’ bello potersi confrontare e poter vedere un futuro insieme con il sindaco Orlando perché davvero sport e amministrazione pubblica hanno un obiettivo comune, quello di esaltare e valorizzare la città di Palermo”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento