Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Calcio a 5, il Mareluna cade in casa: col Martina è sconfitta per 2-0

Grande prova della formazione di Giarrusso contro i pugliesi dei 5 brasiliani e 3 argentini. Tante occasioni ed una traversa, ma alla fine i bagheresi devono arrendendersi

Grande pomeriggio di futsal al Palazzetto dello Sport di Bagheria, teatro della sfida che ha visto la capolista Martina Franca battere 2-0 il Gran Mareluna Bagheria, al termine di un match emozionante sino agli ultimi secondi.

E' la capolista a partir forte e nei primi minuti è praticamente un monologo biancoceleste. Il Bagheria non accende il motore e gli uomini di Basile leggittimano un grande avvio con la diciottesima rete in campionato del bomber carioca Pereira, in gol al 7' di gioco con una bella girata di prima, su assist diretto da corner. La compagine di Giarrusso tenta di reagire, trovando pian piano la forza e la personalità per pungere in avanti. E' qui che partire la giornata straordinaria di Claudio Lopopolo, portiere dell'Lc5, assoluto protagonista con una serie straordinaria di interventi. Tra il 14' ed il 17', l'estremo pugliese dà spettacolo, insieme a Giuseppe Di Dio e Andrea Di Trapani. Prima è il numero 7 di aGiarrusso a concludere al 14' e al 15'. Le sue sono botte potenti e precise, esntrambe dirette all'incrocio dei pali, ma Lopopolo in entrambe le occasioni si supera, mandando in corner. Quindi al 17', su conclusione da distanza ravvicinata, il portiere pugliese si ripete su Di Trapani. Dal lato opposto Virruso risponde presente, prima sulla conclusione di destro di Luft, quindi sul tentativo dell'ottimo Jefferson. A pochi secondi dall'intervallo Di Dio fa esplodere il Palazzetto di Bagheria, o almeno dà a tutti la forte illusione del gol, mandando sull'esterno della rete un assist di Di Trapani. L'illusione del gol è quasi totale per i 400 spettatori bagheresi, ma nulla di fatto.

Al rientro dagli spogliatoi il Martina abbassa il baricentro, concedendo al Bagheria una serie di pericolosissime occasioni, Prima è Mannino a sfiorare la rete al 24' con un bel tiro di destro. Quindi è Jefferson al 26' a salvare tutto sulla conclusione a botta sicura di Mannino. L'occasione più clamorosa, però, arriva al 33', quando su cross dalla destra, Di Carlo anticipa tutti e a botta sicura batte a rete, la palla però si stampa in pieno sulla traversa. Il Martina nei minuti finali tenta di colpire in contropiede e prima sfiora la rete con Abdala, ma Virruso salva tutto, quindi colpisce al 28' con Cainan De Matos, che su assist di Jefferson, chiude l'incontro da due passi.

Clicca sul seguente link per vedere il match integrale:
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, il Mareluna cade in casa: col Martina è sconfitta per 2-0

PalermoToday è in caricamento