Bmw Golf International, a Villa Airoldi trionfa Franca Termini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Circolo Villa Airoldi Golf Club di Palermo ha ospitato una tappa, delle 39 totali, del BMW Golf International 2016, circuito internazionale per dilettanti che prevede, dopo le ultime gare in programma nel prossimo weekend, la disputa di una fase nazionale e, in seguito, di una fase internazionale alla quale parteciperanno i tre vincitori in veste di portacolori italiani.

Al termine di una gara intensa e appassionante, svoltasi nella splendida cornice dominata dal Monte Pellegrino in un parco del settecento, tra fontane, monumenti ed alberi di interesse storico, che si estende per circa 140.000 metri quadri, a conquistare la vittoria e di conseguenza la qualificazione per la fase finale sono stati: Franca Termini (1° netto Lady), Rosario Autolitano (1° netto 2° categoria) e Tommaso Tomasello (1° netto 1° categoria).

Grazie a questo successo i tre hanno ottenuto il lasciapassare per la finale in programma a Is Molas, in sardegna, domenica 16 ottobre dove si ritroveranno insieme ai vincitori della altre 39 tappe per un totale di oltre cento partecipanti. Numeri che confermano come il BMW Golf Cup International sia un torneo di golf per dilettanti organizzato da Bmw imponente e spettacolare per numero di partecipanti, quantità di appuntamenti e paesi impegnati. Una manifestazione che si svolge contemporaneamente in 50 nazioni di tutto il mondo e vanta partecipazioni da record ogni anno.

“Siamo davvero orgogliosi ed onorati – ha detto durante la premiazione il presidente del Villa Airoldi Golf Club, Felice Trupiano - di essere stati scelti, per il terzo anno consecutivo, per ospitare una prova di un torneo così prestigioso”. Quella che si è appena conclusa, unica tappa del BMW Golf International 2016 a giocarsi a sud di Roma, non è che una della tante gare ed iniziative che negli anni hanno riscontrato un notevole successo permettendo al Villa Airoldi Golf Club, grazie anche alla sua posizione strategica che ne fa uno dei pochi campi al mondo che si trova in piena città, di diventare il primo circolo in Sicilia per numero di praticanti.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento