menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Airoldi Golf Club, una tappa del Bmw Golf International 2016

Il torneo di golf per dilettanti imponente e spettacolare per numero di partecipanti, quantità di appuntamenti e paesi impegnati. La manifestazione si svolge contemporaneamente in 50 nazioni di tutto il mondo

Il Circolo Villa Airoldi Golf Club di Palermo ospiterà domenica prossima una tappa, delle 39 totali, del BMW Golf International 2016, circuito internazionale per dilettanti che prevede, successivamente, la disputa di una fase nazionale, in programma in Sardegna domenica 16 ottobre, e in seguito di una fase internazionale alla quale parteciperanno i tre vincitori in veste di portacolori italiani. BMW Golf Cup International è il torneo di golf per dilettanti organizzato da BMW, imponente e spettacolare per numero di partecipanti, quantità di appuntamenti e paesi impegnati. La manifestazione si svolge contemporaneamente in 50 nazioni di tutto il mondo e vanta partecipazioni da record ogni anno.

Quella che si disputerà sul campo a nove buche, che si trova nella splendida cornice dominata dal Monte Pellegrino in un parco del settecento, tra fontane, monumenti ed alberi di interesse storico, che si estende per circa 140.000 metri quadri, è l’unica tappa del BMW Golf International 2016 a svolgersi da Roma in giù e sarà ospitata dal sodalizio palermitano per il terzo anno consecutivo. Al termine della gara, cui parteciperanno una settantina di iscritti, che avrà inizio alle ore 7, e che si svolgerà su 18 buche Stableford, ovvero con due volte il giro del campo, si svolgerà un cocktail, aperto a tutti coloro che vorranno intervenire, per premiare il 1° netto di 1° categoria, il 1° netto di 2° categoria e il 1° assoluto donne che si qualificheranno per la finale di Is Molas in Sardegna.

A margine della gara sarà possibile effettuare un test drive con i modelli della casa automobilistica tedesca che saranno presenti al Villa Airoldi Golf Club che al contempo darà la possibilità a chi lo vorrà, considerato che l’accesso sarà libero e gratuito, di provare qualche colpo nell’ipotesi di approfittare magari di qualcuna delle tante promozioni che il circolo palermitano sta mettendo in atto per avvicinare quanti lo vorranno ad uno sport all’aperto che soprattutto a Palermo, grazie alle condizioni climatiche miti, si può praticare tutto l’anno. Iniziative che negli anni hanno riscontrato un notevole successo permettendo al Villa Airoldi Golf Club, grazie anche alla sua posizione strategica che ne fa uno dei pochi campi al mondo che si trova in piena città, di diventare il primo circolo in Sicilia per numero di praticanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento