Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Palermo arenella

Giuseppe Pusateri, il palermitano campione di jujitsu

L'atleta quattordicenne ha conquistato finora un terzo posto al mondiale di Bucarest, l'argento europeo in Svezia e bronzo quest'anno ad Atene con il mondiale

Giuseppe Pusateri, atleta palermitano 14 enne già quattro volte campione italiano di jujitsu e convocato per 3 anni consecutivi dalla nazionale, sta raggiungendo traguardi importanti e portando in alto la bandiera della nostra nazione. Ha conquistato finora un terzo posto al mondiale di Bucarest, l'argento europeo in Svezia e bronzo quest'anno ad Atene con il mondiale.

L'atleta siculo dopo tanti sacrifici non è riconosciuto dalla società per i suoi meriti, non è compreso a livello agonistico e nell'ambito scolastico per lo scarso riconoscimento dei professori nei confronti di tale sport, perché Giuseppe utilizza il suo tempo, come tutti i grandi atleti, sul materassino della Body time fiteness & Dance, ma questo non significa che trascuri i suoi studi. Aiutiamolo a far riconoscere uno dei tanti campioni della nostra città. Lui è allenato dal Maestro Sergio Anzalone e dal Maestro Giuseppe Ferrara (nell'ambito del judo) e pubblicizzato dal bar Orocolato in via Autonomia Siciliana.

Pusateri (2)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppe Pusateri, il palermitano campione di jujitsu

PalermoToday è in caricamento