Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport Zisa

Sollevamento pesi, la palermitana Giulia Miserendino campionessa europea

L'atleta palermitana conquista 3 medaglie d'oro durante la rassegna continentale in corso di svolgimento a Prishtina (KOS)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Giulia Miserendino si aggiudica il titolo europeo nella categoria 63 kg della classe “Under 15” vincendo tre medaglie d’oro ai Campionati Europei Under 15 in corso di svolgimento a Prishtina (KOS). Nell’esercizio di Strappo vince la prima medaglia d’oro sollevando consecutivamente prima 69 e successivamente 72 e 75 kg stabilendo, in rapida successione 4 nuovi primati italiani (3 nella classe Under15 ed 1 in quella Under17). Distanziate di ben 7 e 9 kg le due rivali turche accreditate alla vigilia come probabili antagoniste per la conquista del titolo continentale.

Nell’esercizio di Slancio Giulia controlla agevolmente la gara realizzando tre alzate consecutive con 81, 85 ed 88 kg vincendo il secondo Oro continentale con altri 2 Record italiani di classe. Il terzo Oro per la Miserendino arriva nella classifica del Totale Olimpico con 163 kg sollevati (75+88); Argento per la turca Sara Yenigun ferma a 153 kg (68+85) e Bronzo per Buse Sahin che realizza 152 kg (66+86) La forte atleta palermitana allenata a Palermo dal tecnico federale Marco Radicello, frequenta con profitto il secondo anno all’ITET “Pio La Torre” dove partecipa ad un progetto sperimentale ideato dal Coni e dal Miur per permettere agli studenti, che sono stati segnalati dalle rispettive Federazioni sportive quali Atleti di alto livello, di poter agevolmente continuare oltre a quella scolastica anche la carriera sportiva.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sollevamento pesi, la palermitana Giulia Miserendino campionessa europea

PalermoToday è in caricamento