Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Palermo, ti ricordi il tuo primo "millennial"? Ruggiero firma col Livorno

Il centrocampista classe 2000 rimasto svincolato dopo il fallimento dei rosanero si trasferisce in Toscana. Esordì a 17 anni in A con Bortoluzzi in panchina

Il Livorno ha acquistato Gennaro Ruggiero, centrocampista classe 2000 rimasto svincolato dopo il fallimento del Palermo. Il 19enne l'anno scorso ha collezionato 26 presenze e un assist nella primavera rosanero. 

Prodotto della rinomata squadra giovanile napoletana Mariano Keller, era stato individuato dagli scout palermitani e portato in rosanero nel 2014. Fece il suo debutto in Serie A all'età di 17 anni il 14 maggio 2017, quando fu gettato a sorpresa nella mischia da Diego Bortoluzzi e giocò l'intera partita in casa contro il Genoa.

Grazie a quella presenza - premiata con un 6 dalla Gazzetta dello Sport - Ruggiero fu in assoluto il terzo calciatore nato dal 2000 (i cosiddetti "millennial") a giocare nella massima serie italiana (dopo Moise Kean e Pietro Pellegri ), il primo per il Palermo. Dopo la retrocessione dei rosa in B passò al Torino, all'epoca guidato da Sinisa Mihajlovic. Arrivò all'ombra della Mole sulla base di un prestito con diritto di riscatto, che a fine anno non fu però esercitato dai granata. Adesso la carriera di Ruggiero riparte da Livorno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, ti ricordi il tuo primo "millennial"? Ruggiero firma col Livorno

PalermoToday è in caricamento