Sport

Il palermitano Francesco La Versa ai Giochi paralimpici di Tokyo: guiderà la Nazionale lanci

Dopo quasi venti anni di carriera agonistica nell'atletica leggera, a luglio l'ufficializzazione della convocazione del 34enne in qualità di tecnico. L'assessore Petralia: "Un grande orgoglio per tutta la città e per tutto il movimento sportivo"

Si sono da poco concluse le Olimpiadi di Tokyo, dove l’Italia ha raggiunto risultati straordinari. Adesso, in questa estate che dagli Europei di calcio alle Olimpiadi si è tinta di azzurro, tocca alle Paralimpiadi, straordinaria competizione dove gli atleti paralimpici danno continua dimostrazione che "volere è potere". "Il movimento Paralimpico palermitano ha sempre espresso straordinari atleti e atlete, questa volta tocca ad un tecnico rappresentare la città e tutta la Sicilia, Francesco La Versa, che rivestirà il ruolo di tecnico dei lanci della Nazionale Italiana", ha dichiarato l'assessore comunale allo Sport, Paolo Camassa Petralia. 

Trentaquattro anni, laureato col massimo del punteggio in Management dello sport, dopo quasi venti anni di carriera agonistica nell'atletica leggera (ha vestito anche la maglia di società laziali e friulane) ha abbracciato, quasi per caso, il movimento paralimpico, iniziando nel 2012 il suo percorso da tecnico. Dal 2019 La Versa è anche referente del settore lanci del settore giovanile di Fispes Accademy. A luglio l'ufficializzazione della convocazione per i Giochi paralimpici

"Un grande orgoglio per tutta la città e per tutto il movimento sportivo - prosegue Petralia - che a Palermo si è sempre dimostrato unito e compatto. Forza Francesco, porta il Forza Palermo anche a Tokyo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il palermitano Francesco La Versa ai Giochi paralimpici di Tokyo: guiderà la Nazionale lanci

PalermoToday è in caricamento