Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport

Da un paesino di 4 mila abitanti al Parma: il sogno di un giovane bomber palermitano

Francesco Golfo, 23 anni, in questa stagione ha stregato tutti con la maglia della Pianese, in provincia di Siena: 19 gol in 36 partite. Così su di lui è piombato il club ducale, in piena lotta per la promozione in A

Ciccio Golfo

Dalla Serie D alla B, con grosse possibilità di ritrovarsi in Serie A. E' il sogno del giovane palermitano Francesco Golfo, bloccato dal Parma, come si legge su Tuttomercatoweb, dopo una splendida stagione con la maglia della Pianese. Diciannove reti in 36 presenze, due assist in Coppa Italia e una media realizzativa di un gol ogni 166 minuti. Ciccio - così come si fa chiamare - è nato a Palermo il 5 settembre 1994. Dal piccolo stadio di Piancastagnaio - comune italiano di 4.200 abitanti della provincia di Siena - potrebbe ritrovarsi presto sotto i riflettori del Tardini.

Il giovane palermitano ha stregato tutti con la maglia della Pianese, squadra con cui Golfo gioca ormai da sette anni. In questa stagione il palermitano è diventato una vera e propria macchina da guerra, al punto che il ds del Parma Daniele Faggiano - sfruttando il fatto che andava a scadenza a giugno - è riuscito ad aggiudicarsi le sue prestazioni. Piccolo di statura - soltanto 165 centimetri - ma esplosivo e incisivo. In campo può giocare praticamente dovunque: ala destra, sinistra e perfino a centrocampo.

Per il Parma si tratta del secondo colpo palermitano dopo l’acquisto di Mustacciolo. Una colonia di palermitani nel club ducale, che già annovera in rosa anche Calaiò e Di Gaudio, oltre al team manager Cracolici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da un paesino di 4 mila abitanti al Parma: il sogno di un giovane bomber palermitano

PalermoToday è in caricamento