Sport

Fiorentina-Palermo, le probabili formazioni: Quaison dall'inizio

Ballardini si gioca tutto al Franchi. Rispetto alla vittoria con la Sampdoria, solo due modifiche: lo svedese scalza Trajkovski. Gonzalez torna titolare

Tutto in 180 minuti. Fiorentina al Franchi, Verona al Barbera. Con una certezza: i rosanero sono padroni del proprio destino. I rosanero domani cercheranno l'impresa in Toscana, aspettando buone notizie dagli altri campi. Le vittorie in contemporanea di Carpi e Udinese potrebbero infatti complicare i piani di  Ballardini. Ma il tecnico rosa sa che questo Palermo, può andarsi a prendere i tre punti a Firenze. "Voglio vedere il Palermo giocare da squadra - ha detto Ballardini nella conferenza stampa di oggi -. Quello che dovevamo fare l'abbiamo fatto questa settimana e nelle settimane scorse, a questo punto conta l'attenzione e l'atteggiamento, oltre a quelle qualità che la squadra ha mostrato sempre. La strada per fare qualcosa di buono è questa".

I viola sembrano in calo, e sono lontani parenti di quelli che in autunno viaggiavano in testa alla classifica. "La Fiorentina - ha spiegato Ballardini - dopo aver perso la speranza di lottare per il terzo posto, si è un po' seduta, ma resta una grande squadra con un organico importante. Loro e il Napoli hanno fatto vedere il gioco migliore del campionato. Occhio a Ilicic".

Ballardini, ha convocato 25 giocatori per la gara di domani. Questa la lista: Portieri: Alastra, Posavec, Sorrentino. Difensori: Andelkovic, Cionek, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar, Morganella, Pezzella, Rispoli, Struna, Vitiello. Centrocampisti: Brugman, Chochev, Cristante, Hiljemark, Jajalo, Maresca, Quaison. Attaccanti: Balogh, Bentivegna, Gilardino, Trajkovski, Vazquez. 
 

QUI FIORENTINA - Sousa non avrà Tomovic, squalificato, e in difesa schiera di nuovo Roncaglia con Rodriguez e Astori. Per il resto quasi nessun dubbio: Badelj, Borja Valero e Alonso a centrocampo, Ilicic e Bernardeschi trequartisti. Zarate si gioca un posto con Tello.

QUI PALERMO - Squadra che vince non si cambia? Non esattamente. Ballardini ritrova Gonzalez e lo schiera negli undici titolari: a fargli posto sarà uno tra Cionek e Vitiello, mentre Goldaniga va in panchina. Possibile avvicendamento in attacco con Quaison al momento favorito su Trajkovski. Lo svedese nella scorsa stagione segnò due gol a Firenze. C'è la conferma di Maresca in mezzo.


PROBABILI FORMAZIONI
FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Borja Valero, Badelj, Alonso; Zarate, Ilicic; Kalinic. All.: P. Sousa 
PALERMO (3-4-2-1): Sorrentino; Gonzalez, Vitiello, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez, Trajkovski; Gilardino. All.: Ballardini 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Palermo, le probabili formazioni: Quaison dall'inizio

PalermoToday è in caricamento