"Festina lente" ok anche nel 22° slalom di Misilmeri

Ottima prova della AC Festina lente nel 22° Slalom Città di Misilmeri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Misilmeri (Pa) 25.07.2016 - L' Associazione Culturale "Festina lente", reduce dalla 22^ edizione dello Slalom Città di Misilmeri, gara valida per il Campionato Siciliano della specialità tra i birilli, svoltosi domenica 24 luglio, torna nella sua sede, quella di Monreale, appunto, con appagante soddisfazione. I suoi cinque piloti che hanno preso parte alla gara, organizzata dal Team Palikè di Palermo e vinta dalla Radical Prosport Suzuki di Giuseppe Castiglione (Armanno Corse), hanno tagliato il traguardo in ottime posizioni. i migliori sono senza dubbio stati, l'alcamesi Gaspare Rizzo, vincitore con la sua Citroen Saxo della Classe RS 1.6 e del Gruppo Racing Start Plus, piazzatosi al 32° posto della classifica assoluta ed il Presidente Rosario Lo Cicero Madè che con la sua Fiat seicento SP ha vinto la classe RS1.5 e, il Gruppo Racing Start e piazzatosi al 41° posto della classifica assoluta. Bene anche l'altro alcamese, Mario De Simone che, al volante della Bianchina F110, ha vinto la classe S1 del Gruppo Attività di Base. Tra le Autostoriche ottima la prova del trapanese Baldo Bellina, il quale, al volante della sua Fiat 127, coglie un prestigioso 2° posto nella classe HST3. Discorso a parte merita il corleonese Gino Rigogliuso che conclude la gara in 26^ posizione, benchè ancora in fase di apprendistato con la Radical Prosport Kawasaki. "Siamo felici per questa giornata di sport - ha detto il Vice Presidente Claudia Scavone - che ha donato un sorriso ai nostri piloti ed al tanto pubblico che si è assiepato lungo il percorso di gara".

Nella foto di Claudia Scavone il piloti Mario De Simone, Rosario Lo Cicero e Gaspare Rizzo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento