Fallimento Palermo, l'appello: "Arkus riconsegni le chiavi del Barbera"

Con una formale interrogazione urgente il consigliere di Sinistra Comune, Marcello Susinno, chiede di conoscere i tempi del rilascio dello stadio: "Meglio evitare imbarazzi"

"Meglio evitare imbarazzi, la Arkus riconsegni le chiavi dello stadio". Con una formale interrogazione urgente il consigliere di Sinistra Comune Marcello Susinno chiede di conoscere i tempi del rilascio del Barbera, struttura di proprietà del Comune, da parte della Arkus.

"I tempi - ha detto - sono strettissimi e il bando già pubblicato scade a giorni e la nuova società, che sarà a breve incaricata dal Sindaco, deve avere subito la disponibilità dell'impianto, stante che il campionato di serie D inizia il primo settembre. Infatti - continua Susinno - all'Arkus la disponibilità dell'impianto sportivo era stata formalizzata dagli uffici, con un atto di concessione utile per l'iscrizione al prossimo campionato di serie B. Poiché, per come noto, l'iscrizione, ad oggi, non ha avuto luogo ritengo che l'Arkus non ha più la titolarità per detenere lo stadio e che sarebbe opportuno che lo riconsegli al più presto nelle mani dell'Amministrazione".

"Pur riconoscendo il diritto dell'Arkus  di proseguire i ricorsi nei successivi gradi, tuttavia potrebbe essere utile - conclude  Susinno - che anche nel mondo del calcio sia introdotta una sorta di "Blacklist federale" in tal senso forse la fine del Palermo, poteva essere evitata". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento