Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

European Soccer Camp, La Cavera: "Saremo a Palermo anche quest'anno"

Lo stage estivo calcistico torna nel capoluogo siciliano anche nel 2021. Una settimana di immersione calcistica che prenderà vita dal 10 al 17 luglio prossimi e che vedrà tutto il gruppo staff e gli oltre 70 iscritti dividersi tra i campi dello Sport Village Tommaso Natale

L'European Soccer Camp torna a Palermo, per quella che sarà la sua dodicesima edizione. Lo stage estivo calcistico torna nel capoluogo siciliano anche nel 2021, rinnovato e organizzato ad hoc per rispondere prontamente alle esigenze sanitarie e alle norme anti-Covid.

L'undicesima edizione, quella della scorsa estate, era arrivata tra mille domande e incertezze: era appena l'inizio della pandemia che aveva, appunto, assunto proporzioni enormi su scala mondiale. Anche allora, il palermitano Francesco La Cavera insieme al suo staff era riuscito a confermare l'appuntamento palermitano, che ogni anno ormai da oltre un decennio chiude idealmente tutta l'attività annuale della La Cavera Academy, la 'scuola internazionale calcistica' con sede in Belgio e che ogni anno organizza camp e stage in cinque paesi differenti in tutta Europa, coinvolgendo oltre 1200 giovani calciatori e calciatrici dai 4 ai 17 anni.

Una settimana di immersione calcistica, quella dell'ESC di Palermo, che prenderà vita dal 10 al 17 luglio prossimi e che vedrà tutto il gruppo staff e gli oltre 70 iscritti dividersi tra i campi dello Sport Village Tommaso Natale, sede degli allenamenti e delle partite, e l'Hotel Saracen di Isola delle Femmine (PA), quartier generale per i momenti di riposo e relax. Fiore all'occhiello, come sempre, sarà lo staff tecnico di prim'ordine che richiama alcuni tra i migliori tecnici giovanili del panorama nazionale e internazionale, oltre ad ospiti d'eccezione.

Il presidente della La Cavera Academy, Francesco La Cavera, non nasconde le difficoltà organizzative, ma anche l'emozione di essere riuscito a riconfermare l'appuntamento di Palermo, carico di significato.

Mancano poco meno di due mesi alla 12° edizione dell'ESC di Palermo. Che traguardo rappresenta per te e per La Cavera Academy essere riusciti a confermare l'appuntamento anche quest'anno.

"Siamo alla dodicesima. Come ogni anno, già dalla fine del camp precedente abbiamo cominciato a programmare l'edizione che segue. Non nascondo che, con un anno di esperienza in più nell'era covid, ho avuto più preoccupazioni quest'anno che non l'anno scorso, nel fronteggiare a dovere una situazione che era ancora relativamente incerta. Nonostante tutto siamo riusciti anche quest'anno a confermare l'evento di Palermo, intensificando ulteriormente tutte le misure di sicurezza per goderci una settimana all'insegna del lavoro, ma anche del divertimento e della spensieratezza".

Dopo le difficoltà e tutto lo scetticismo della passata edizione, puntualmente superato, cosa ci aspetta nell'edizione 2021?

"Sarà un'edizione diversa, perché dopo un anno e mezzo di pandemia c'è la voglia da parte dei ragazzi e da parte nostra come staff di riprenderci la gioia del campo, che è la cosa che muove tutti noi. Ci aspettano tante sorprese...".

Quali novità dobbiamo aspettarci quest'anno?

"Non posso svelarle ancora tutte. Posso, però, annunciare che quest'anno avremo TalentPlayers al nostro fianco, che in campo porterà in dote il loro nuovissimo parastinco hi-tech che permetterà di fornire tutti quei parametri tecnici e fisici che sono importantissimi per i calciatori, professionisti e non. Un percorso, quello con TalentPlayers, che per noi è cominciato tanti anni fa e che oggi siamo felicissimi di poter proseguire avendoli con noi al 12° European Soccer Camp di Palermo".

Cosa significa per te confermare ogni anno la presenza del Camp a Palermo?

"Confermare il camp di Palermo per l'Academy significa chiudere la stagione con l'evento dell'anno e per me, in particolare, significa tanto di più: poter tornare a casa. Non si tratta semplicemente di riabbracciare la mia città, ma anche fisicamente di rivedere i miei genitori, permettere ai miei figli di stare un po' con i nonni. Insomma, l'ESC di Palermo significa tanto, tantissimo. Ecco perché ogni anno mettiamo tutti il 110% in questo Camp. Poi, far vedere il lato più bello di Palermo ai nostri ospiti stranieri è un qualcosa alla quale tengo tantissimo".

Dallo staff fanno sapere: "Grande novità rispetto alle precedenti edizioni è anche rappresentata dalla possibilità, esclusiva per i residenti di Palermo e provincia, di potersi ancora iscrivere allo stage entro il mese di maggio. È possibile ricevere info sui costi e sul programma al numero 3939966188 e sul sito www.la-cavera.com".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

European Soccer Camp, La Cavera: "Saremo a Palermo anche quest'anno"

PalermoToday è in caricamento