rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

Empoli-Palermo, le probabili formazioni: in attacco la Joya e Lafferty

Il più classico dei 3-5-2 per Beppe Iachini: a difendere la porta, questa volta, non ci sarà Ujkani. Di nuovo disponibili Bolzoni ed il nord irlandese, che affiancherà Hernandez in attacco. Il neo acquisto Lazaar si accomoda in panchina

I rosanero tornano in campo. Ad attenderli per il posticipo allo stadio "Carlo Castellani" ci sarà l'Empoli, una delle grandi rivali del Palermo per tornare a calcare i prati della massima serie. La formazione di Maurizio Sarri appare in grande spolvero, nonostante la sconfitta maturata contro il Latina. Iachini, per la ventitreesima giornata, potrà tornare a contare sul contributo di Lafferty e Bolzoni, che dovrebbero scendere entrambi in campo dal primo minuto. Ma non sarà una gara semplice, contro una squadra che ha realizzato solo un gol in meno dei rosa e ne ha subito uno in più. Una vittoria in trasferta permetterebbe ai rosa di aumentare il distacco sulla seconda a 5 punti, con l'Avellino ad appena un punto dai toscani. Partita affidata al fischietto di Luigi Nasca di Bari, coadiuvato da Ciancaleoni, Di Iorio, Giovani e D'Ambrosio.

QUI PALERMO. Si dovrebbe vedere nuovamente titolare Stefano Sorrentino, il portiere che il Chievo ha tentato di riportare a casa durante il mercato invernale. Iachini potrebbe optare per 3-5-2, con la difesa affidata ai soliti Muñoz, Terzi e Andelkovic. Centrocampo muscolare con N'Goyi e l'infaticabile Bolzoni, a fianco dell'esperto Enzo Maresca. A completare il reparto Morganella e Pisano. Per l'attacco si torna al tandem costituito dal nordirlandese e Abel Hernandez, mentre in panchina si accomoda il solo Malele.  A disposizione ci sarà il neo acquisto marocchino Achraf Lazaar, che potrebbe scendere in campo per qualche minuto. Out Barreto, Belotti, Daprelà e Dybala.

QUI EMPOLI. Dalle prime indiscrezioni il tecnico Sarri dovrebbe riconfermare la formazione che ha perso contro il Latina, schierando un 4-3-1-2. Porta difesa da Bassi, davanti al quale dovrebbero agire Rui, Rugani, Tonelli e Hysaj. La linea mediana sarà affidata Valdifiori, Croce e Signorelli, che pare sia favorito su Eramo. Dietro la rodata coppia d'attacco Tavano-Maccarone dovrebbe giocare Pucciarelli, in ballottaggio con Verdi. Indisponibile per i toscani il centrocampista Davide Moro.

PROBABILI FORMAZIONI
PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Muñoz, Terzi, Andelkovic; Morganella, Bolzoni, Maresca, Verre, Pisano; Hernandez, Lafferty. All. Iachini.
EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Rui, Rugani, Tonelli, Hysaj; Valdifiori, Croce, Signorelli, Pucciarelli; Tavano, Maccarone. All. Sarri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Palermo, le probabili formazioni: in attacco la Joya e Lafferty

PalermoToday è in caricamento