Sport

Frattura del malleolo per Djurdjevic: lungo stop per l'attaccante serbo

La risonanza magnetica ha evidenziato una lesione della capsula articolare della caviglia destra, lesione della sindesmosi destra e frattura del malleolo peroneale destro. Verrà operato giovedì a Monza. Non tornerà in campo prima di tre mesi

Uros Djurdjevic dopo il gol contro il Carpi

Ci vorranno almeno tre mesi per rivederlo in campo. Frattura del malleolo per l'attaccante Uros Djurdjevic, uscito durante la partita contro il Milan. La risonanza magnetica - effettuata alla clinica Macchiarella - ha confermato la prima prognosi effettuata dal medico responsabile Cristian Francavilla, evidenziando una "lesione della capsula articolare della caviglia destra, lesione della sindesmosi destra e frattura del malleolo peroneale destro. Il giocatore - si legge in un comunicato della società rosanero - verrà operato giovedì da Ferdinando Battistella al Policlinico dello Sport di Monza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frattura del malleolo per Djurdjevic: lungo stop per l'attaccante serbo

PalermoToday è in caricamento