Sport

Nervi tesi in casa Palermo, Giammarva rassegna le dimissioni

Lo ha comunicato con una nota ufficiale la società di viale del Fante. Alla base - si legge - contrasti di gestione tra il commercialista palermitano subentrato durante la vicenda dell'istanza familiare e Daniela De Angeli, dirigente amministrativa e membro del cda

L'ormai ex presidente del Palermo Giovanni Giammarva

Le dimissioni che non ti aspetti: Giovanni Giammarva non è più il presidente del club rosanero. Il commercialista palermitano, chiamato dal patron Maurizio Zamparini nel periodo buio dell’istanza fallimentare, nove mesi dopo il suo approdo sulla poltrona del club ha deciso di mettere un punto a questa esperienza.

“La proprietà – si legge in un comunicato ufficiale – prende atto suo malgrado delle dimissioni date dal presidente Giovanni Giammarva dovute a contrasti di gestione con la dirigente amministrativa, nonché consigliere, Daniela De Angeli”. Palermo che nonostante tutto spera ancora in un dietrofront di Giammarva. O almeno così sembra.

Qualora il lieto fine non dovesse arrivare però il club rosanero sarebbe chiamato a trovare un nuovo presidente. Difficile infatti che possa riassumere tale carica il patron friulano, che intanto è arrivato a controllare il 99,9 per cento delle quote delle società e che ieri ha visto entrare nel consiglio di amministrazione la figlia Silvana.

“Ritenendo - continua il comunicato - entrambi, Giammarva e De Angeli, due ottimi dirigenti molto capaci nelle loro funzioni, (la proprietà, ndr) auspica un chiarimento che riporti Giammarva nella sua carica di presidente in un clima collaborativo necessario alla società, onde lavorare in un ambiente più disteso per futuri successi”.

Intanto è arrivata l’ufficialità del trasferimento di George Alexandru Puscas al Palermo, che già ieri si è allenato con i suoi nuovi compagni. L’attaccante romeno ha firmato un quadriennale e nelle casse del club nerazzurro andranno circa 3 milioni di euro. L’Inter però ha voluto garantirsi un diritto di recompra oltre che una percentuale su una futura vendita del giocatore 22enne.

“Il Palermo - si legge sui canali ufficiali del club - comunica di aver acquistato a titolo definitivo dalla F.C. Internazionale Milano il calciatore Puscas. L'attaccante classe 1996 si è legato al club di viale del Fante fino al 30 giugno 2022”. Un nuovo attaccante a disposizione di mister Tedino dunque già dal prossimo impegno in Coppa Italia contro il Cagliari previsto per domenica 12 agosto esattamente un anno dopo la sfida della passata stagione terminata 1-1 ma poi vinta ai rigori dai sardi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervi tesi in casa Palermo, Giammarva rassegna le dimissioni

PalermoToday è in caricamento