Sport

Di Mariano inventa, La Gumina segna: show dei palermitani nella B Italia

Amichevole a Pordenone con i "gol made in Palermo": gli azzurrini hanno rimontato la selezione russa dopo essere andati sotto di due gol nella prima mezz'ora

Li hanno chiamati gol "made in Palermo". Di Mariano inventa, La Gumina segna. E' finito in pareggio il test amichevole tra la selezione della Lega B Italia e FNL Russia. Un 2-2 giusto quello che è maturato a Pordenone. Gli azzurrini hanno rimontato la selezione russa dopo essere andati sotto di due gol nella prima mezz'ora. A riaprire la partita ci ha pensato il bomber rosanero, Antonino La Gumina, protagonista dell'1-2 azzurro con un pregevole colpo di tacco su assist dell'altro palermitano in campo Di Mariano (attaccante del Novara e nipote di Totò Schillaci) proprio allo scadere della prima frazione.

Ad inizio ripresa, pronti-via ed è arrivato il 2-2 griffato ancora da La Gumina, bravo a sfruttare un errore in disimpegno del numero 1 russo Melikhov. Lo stesso La Gumina ha poi sfiorato la tripletta, ma è stato murato in extremis dal portiere avversario. Tra i titolari scelti dal ct Piscedda, anche l'altro palermitano Antonio Fiordilino, classe 1996 (cinque presenze finora in stagione).

TABELLINO

ITALIA-FNL RUSSIA

Marcatori: 24’ Sobolev, 26’ Skopintsev, 45’ e 51’ La Gumina.

B ITALIA: Nobile (46′ Vicario); De Santis (49′ Semprini), Casale, Mantovani, Germoni (58′ Procopio); Fiordilino (70′ Clemenza), Pugliese (46′ Di Paola), Vignali; Bifulco (46′ Baldini), La Gumina, Di Mariano (85′ Stoppa). Allenatore: Massimo Piscedda.

FNL Russia: Obukhov (Melikhov); Sokol (Maslov), Pliev, Likhachev, Shakuro (Malyarov); Fomin, Kamishev (Gorulev); Skopintsev (Serchenkov), Poluboyarinov, Babaev (Mostovoy); Sobolev (Yusupov). Allenatore: Juri Gazzaev.

Arbitro: Ros di Pordenone.

Ammoniti: Likhachev (R), Shakuro (R), Semprini (I).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Mariano inventa, La Gumina segna: show dei palermitani nella B Italia

PalermoToday è in caricamento