Da Palermo al Brasile in gommone, impresa quasi compiuta: attraversato l'Atlantico

Dopo cinque giorni di navigazione Sergio Davì e Alessio Bellavista sono riusciti a raggiungere l'arcipelago Fernando de Noronha, patrimonio Unesco. Prima dello stop finale a Recife faranno sosta a Natal e Itamaracà

Sergio Davì e Alessio Bellavista ce l'hanno fatta: dopo cinque giorni di navigazione no stop sono riusciti nella straordinaria impresa di attraversare l'Oceano Atlantico. Qualche ora fa, il Master 996 Magnum spinto da una coppia di Suzuki Df200AP é approdato a Fernando de Noronha, l'arcipelago di bellissime isole situate davanti alle coste del Brasile. Il sogno "atlantico" del team leader di "Ocean Rib Experience" si é, dunque, avverato. È stata una traversata, lunga 1.259 miglia e durata 132 ore, massacrante a causa delle condizioni del mare difficili e per l'andatura in dislocamento per gran parte del viaggio. L'impresa però non è ancora del tutto conclusa: Dopo Fernando de Noronha e prima dello stop finale a Recife seguiranno infatti le soste a Natal e a Itamaracà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sergio Davì e Alessio Bellavista sono partiti da Palermo a fine aprile a bordo di un gommone lungo dieci metri. Hanno percorso 4.400 miglia nautiche, attraversato tre continenti e cinque Paesi (Italia, Spagna meridionale, Marocco, Isole Canarie, Capo Verde e Brasile). La missione, che in parte ha ripercorso l’itinerario di Amerigo Vespucci che lo portò a scoprire l’arcipelago, intendeva promuovere il modello di turismo ecosostenibile e di preservazione ambientale che vige all’interno della riserva naturale Fernando de Noronha, patrimonio mondiale dell'Unesco ma anche raccogliere materiale scientifico per l’Università di Palermo e promuovere l' interculturalità tra Europa, Africa e Brasile. Sergio Daví e Alessio Bellavista entrano nella storia della gommonautica mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento