Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Mutti: "Adesso serve continuità Importante battere il Novara"

Il tecnico alla vigilia della gara coi piemontesi: "I tre punti servono anche per consolidare una posizione di classifica gratificante". Pinilla via? "In attacco a posto così"

Bortolo Mutti in conferenza stampa

Il Palermo, quest'anno, non ha mai vinto due volte di seguito. Lino Mutti, probabilmente lo sa, e allora prova a spronare i suoi che domani col Novara hanno l'occasione per infilare ancora i tre punti. "Vincere per dare continuità ai risultati e per difendere una classifica gratificante".

"NOVARA SI GIOCA QUASI TUTTO". Ma anche se i piemontesi sono ultimi, il tecnico bergamasco mette in guardia la sua squadra. "Loro non si giocano tutto, ma quasi, verranno qui per dare una svolta al loro campionato". Per tanti ex rosanero potrebbe essere anche la partita della rivincita. "Giocheranno motivati a prescindere dal loro passato", taglia corto Mutti.

I RITORNI E GLI ADDII. Contro l'undici di Tesser, probabile la conferma della formazione che ha battuto il Genoa con Pisano che potrebbe scalzare Munoz. Mutti non dà però indicazioni. "Pisano e, come lui, Zahavi sono convocati, quindi disponibili". Secco anche il commento sugli addii di Cetto e Pinilla. "Mauro si sentiva un po' trascurato e ha preferito andar via. Mauricio ha avuto una fase travagliata, un ambiente nuovo potrebbe esser per lui un toccasana".

ATTACCO OK. Nonostante la perdita di Pinigol, l'allenatore sembra soddisfatto delle pedine a disposizione. "Non ho chiesto nulla al presidente - rivela - ma lui è vigile e se ci sarà l'occasione di prendere qualcuno lo farà. Budan e Miccoli si sono imposti e ancora puntiamo forte sul recupero di Hernandez. Poi ci sono altri giocatori offensivi come Zahavi, Vazquez, Mehmeti". Proprio per questo Mutti lasciando la base dei 4 difensori e i 3 centrocampisti, continua a lavorare su diverse soluzioni in attacco. "Possiamo giocare con due trequartisti e una punta o con un rifinitore alle spalle di due attaccanti. Sono varianti che proviamo spesso in allenamento".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mutti: "Adesso serve continuità Importante battere il Novara"

PalermoToday è in caricamento