Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Cessione Palermo, Cascio incontra Zamparini: "Trattativa procede in modo positivo"

Novità importanti sul fronte societario. Confronto tra le parti, al lavoro lo studio legale internazionale incaricato dal patron friulano: "Si va avanti nella massima riservatezza"

Novità importanti sul fronte societario per il Palermo Calcio. Il club questa mattina, attraverso una nota ufficiale, ha fatto sapere che la trattativa per la cessione con Frank Cascio, sta proseguendo. E anche ieri c'è stato un incontro. "Nella giornata di ieri l'avvocato Sergio Anania dello Studio Withers di Milano, lo studio legale internazionale incaricato da Maurizio Zamparini per la cessione della società, ha incontrato Frank Cascio - spiega il Palermo -. A margine dell'incontro, presente anche lo stesso Maurizio Zamparini per salutare il manager italo-americano. La trattativa, pertanto, prosegue in maniera positiva e nella massima riservatezza".

Frank Cascio dunque proverà nuovamente a comprare il Palermo. Trattativa che non avrà nulla a che vedere con Baccaglini o con le modalità con cui l'ex Iena ha portato avanti l'operazione negli scorsi mesi. Niente promesse o proclami, nessun tour per la città, ma soltanto la massima riservatezza. Alle spalle di Cascio resta sempre John Viola. Ma chi sono i Viola? Vincent, 61 anni, simpatizzante del Palermo e originario di Salerno, è un businessman di successo, nonostante non sia nato in una famiglia agiata. Ha realizzato una fortuna nel mondo della finanza lavorando a Wall Street. Adesso vorrebbe "regalare" la squadra al figlio, John. L'erede, 33 anni, è presidente della Niaf, la Fondazione nazionale degli italo-americani. John Viola è nato a Brooklyn, poi si è trasferito nel New Jersey con la famiglia. Il nonno Michele, dalla parte della madre (Teresa) veniva da Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Palermo, Cascio incontra Zamparini: "Trattativa procede in modo positivo"

PalermoToday è in caricamento