Circolo Opuntia di Terrasini, il primo torneo di padel è un successo: sfiorati i cento iscritti

La competizione, messa in piedi dai due gestori, Andrea Chiozzini e Vincenzo Ruffino, ha visto sfidarsi in campo le categorie maschile, femminile e misto. Ecco come è andata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Buona la prima per il circolo di padel Opuntia di Terrasini. Il torneo conclusosi ieri - il primo organizzato da quando il neonato impianto ha aperto i battenti, poco più di due mesi fa - è stato un successo: si sono sfiorati i cento iscritti e numerosi sono stati anche gli spettatori. Il torneo, messo in piedi dai due gestori, Andrea Chiozzini e Vincenzo Ruffino, è iniziato lo scorso 14 luglio e ha visto sfidarsi in campo le categorie maschile, femminile e misto. Nel primo caso sono stati otto i gironi. Nel femminile due e nel misto quattro.

“La prima fase del torneo - spiega il direttore Ruffino - prevedeva dei gironi composti da quattro coppie che si sono sfidate in partite da un set a nove game con killer point sul 40 pari. Le prime due classificate di ogni girone hanno avuto accesso al tabellone principale ad eliminazione diretta mentre le coppie, del torneo maschile, che si sono classificate al terzo posto, si sono sfidate in un torneo secondario”.

I vincitori del torneo si sono aggiudicati i premi offerti dagli sponsor Gazzara club, Ouh là là, Lab 43 e Padel eventi. Ad aggiudicarsi il maschile è stata la coppia partinicese Gaglio-Gaglio (padre e figlio).

I vincitori del torneo maschile-2

Il femminile è andato invece alle palermitane Fricano-Rinaldi.

Le vincitrici del torneo femminile-2

Fricano ha vinto anche il misto in coppia con D’Amico.

vincitori torneo misto-2

Infine, la sfida del tabellone b ha visto imporsi la coppia Palazzolo-Puleo.

vincitori tabellone B-2

“Siamo molto soddisfatti della riuscita del nostro primo torneo - commenta Chiozzini - e del livello di gioco che si è visto in campo. Abbiamo visto una grande voglia di giocare a padel, una grande risposta di pubblico. Dopo il lockdown - conclude - volevamo creare un momento di svago e di leggerezza e speriamo di esserci riusciti”. Ora il circolo pensa già all’organizzazione di un secondo evento, la sfida con il centro sportivo Vivi che si svolgerà in due giornate in programma il prossimo 25 e 27 agosto.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento