Equitazioni, pioggia di soddisfazioni per il circolo ippico Taytu

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Anche lo scorso fine settimana è stato ricco di soddisfazioni per il circolo ippico Taytu. Iniziamo con l’esordio in gara di Flavia Caruso insieme a Nayla, che portano a casa due percorsi netti nella L60. Seguono due ottime giornate di gare di Giorgio Longo (nella foto col presidente del circolo Anna Di Gaetano) e Appletise nella B80 e di Celeste Castiglia e il suo nuovo compagno E’cash by Cartoflex. Anche Lunetta e Costanza Ruggeri portano a casa un meritatissimo primo posto nella giornata di domenica nella BP80 under 12 a tempo e Martina Lo Sasso ed Ettore nella stessa categoria si classificano al secondo gradino sul podio, così come biancabaccarella e Valentina si classificano al terzo posto nella B90 con un finale col botto.

Due ottimi percorsi per la crescita di Miriam Caruso e la sua Lunas Negra nella BP90 che domenica concludono il loro percorso senza sfiorare un ostacolo. Giulio DI Salvo e Rado continuano a lavorare aggiungendo un altro percorso al loro binomio. Ecolord e Davide Scuteri nel secondo livello junior con un percorso velocissimo arrivano primi ma per lo stile si classificano al terzo posto. Infine Giuseppe Genuardi e il suo compagno Montecristo si classificano primi nella giornata di sabato e terzi domenica nel quarto livello junior.

Foto in allegato l'istruttore Paolo Billeci con due allieve Circolo Ippico Taytu

Torna su
PalermoToday è in caricamento