menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Achraf Lazaar, 24 anni @Tm news-infophoto

Achraf Lazaar, 24 anni @Tm news-infophoto

Chievo-Palermo, probabili formazioni: si rivede Lazaar

Novellino con il dubbio Gila: il bomber campione del mondo dovrebbe trovare posto in attacco insieme a Trajkovski. Chochev verso l'esclusione, Pezzella si accomoda in panchina

Otto partite per cercare di rimanere aggrappati alla serie A. Il Palermo riparte da Verona e cerca punti fondamentali nella complicata rincorsa alla salvezza. Di fronte troverà una formazione apparentemente tranquilla, ma pronta a schiumare voglia di vincere, come dimostra l'ultimo blitz vincente nella tana della Samp. Rosanero nettamente contro pronostico, anche perché il Chievo, nona forza del campionato, da novembre oggi ha perso in casa solo con la Juventus. Sfida durissima per il Palermo, e di mezzo c'è pure la cabala. Solo una vittoria nei 9 precedenti in serie A (1-0 nel 2006, con gol di Corini).

Il problema principale si chiama "gol". Nell'ultimo mese e mezzo il Palermo ha segnato solo contro l'Inter (rete inutile di Vazquez). A parte Verona e Udinese in questo campionato nessuno ha fatto peggio. Per questo potrebbe trovar spazio tra i convocati il bomber della Primavera (9 reti al torneo di Viareggio) Nino La Gumina. Il Chievo con una vittoria potrebbe avvicinarsi all'ottavo posto, piazzamento utile per trovare una corsia preferenziale nella prossima Coppa Italia. Il Palermo deve incamerare punti perché le prossime sfide, con Lazio e Juventus, si annunciano ai limiti del proibitivo.

QUI CHIEVO. Tegola per Maran. Fuori causa Dainelli: per l'esperto centrale campionato finito. La società ha comunicato che il giocatore ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Giocherà Spolli al suo posto, con Cesar. Squalificato Hetemaj, in mezzo ci saranno Castro, Radovanovic e Rigoni, con Birsa dietro alle punte. Accanto a Meggiorini, giocherà uno tra Inglese e Floro Flores.
QUI PALERMO. Difficilmente Novellino lascerà fuori Gilardino per la seconda partita di fila. Il Palermo nelle ultime partite ha smesso di segnare e serve "peso" ed esperienza là davanti. Così il sacrificato dovrebbe essere Quaison. Nel 4-3-3 di Novellino dovrebbe trovare posto anche Trajkovski, che potrebbe accompagnare Gila e Vazquez in attacco. In difesa rientra Lazaar. La conferma di Brugman, tiene ancora in panchina Chochev.

PROBABILI FORMAZIONI

CHIEVO: Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Floro Flores, Meggiorini. Allenatore: Maran 
PALERMO: Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Jajalo, Brugman, Hiljemark; Trajkovski, Gilardino, Vazquez. Allenatore: Novellino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento