Sport

Podismo, a Castelbuono tutti di corsa per "Aspettando il Giro"

In gara master provenienti da ogni parte della Sicilia. Favoriti, tra gli uomini Lorenzo Abbate, Chiara Immesi tra le donne

foto archivio

Tutto pronto per la terza edizione di “Aspettando il Giro", la corsa riservata agli amatori, in programma domani pomeriggio a Castelbuono. La gara, che precede il 93° giro podistico internazionale (in programma come da consolidata tradizione il 26 luglio) sarà valida come quarta prova delGrand Prix Provinciale di Palermo. La manifestazione è organizzata dal gruppo atletico polisportivo Castelbuonese e dall’Asd Universitas Palermo, che cura l’intero circuito provinciale. 

Ad aprire la kermesse alle 17 ci saranno le categorie giovanili. In gara anche dieci ragazzi con disabilità intellettiva relazionale, che effettueranno un giro del percorso. Questo grazie alla partnership con la Fisdir e il comitato italiano paralimpico” (Cip). 

Il percorso di Aspettando il Giro

 Il via da piazza Margherita, per proseguire lungo via Roma, via Mario Levante (l’impegnativa salita leggendaria del Giro Podistico), fino a scollinare in via Cavour per poi scendere lungo via Vittorio Emanuele, corso Umberto, piazza Margherita, via Sant'Anna e Piazza Castello, con ritorno in via Sant'Anna e piazza Margherita (dov’è previsto anche l’arrivo). Cinque i giri (8800 metri) per gli uomini fino alla SM60, quattro i giri per Over SM65 e donne. Lo start verrà dato alle 18.

Tra i favoriti, al maschile il partinicese Lorenzo Abbate e l’atleta di Mistretta Vincenzo Agnello. Fabio Bongiorno, Vincenzo Iraci, Nicola Cutrono e Giuseppe Laudicina a fare da “terzi incomodi”. Al femminile favori del pronostico tutti per Chiara Immesi con Maria Grazia Bilello e Rosa Rita Vernaci in seconda battuta. In gara anche i due over 85, vere star del circuito podistico regionale, Francesco De Trovato e Nino Macaluso. La gara assegnerà anche i titoli di campione regionale ACSI. Per tutti gli atleti, la medaglia di partecipazione, un ricco pacco gara con all’interno i prodotti del territorio di Castelbuono e la possibilità di usufruire del servizio docce nel post gara. Come già avvenuto lo scorso anno, “Apettando il Giro 2018” darà la possibilità ai primi 10 classificati assoluti di accedere di diritto al 93° Giro podistico Internazionale di Castelbuono del 26 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podismo, a Castelbuono tutti di corsa per "Aspettando il Giro"

PalermoToday è in caricamento